DeX dockless su Samsung Galaxy S9 con Android 9 Pie e AR Emoji sul Samsung Galaxy J7 Duo

DeX dockless su Samsung Galaxy S9 con Android 9 Pie e AR Emoji sul Samsung Galaxy J7 Duo
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_02.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_02-460x259.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_02-635x357.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_02.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_02.jpg"}, "title": "DeX dockless su Samsung Galaxy S9 con Android 9 Pie e AR Emoji sul Samsung Galaxy J7 Duo" }

Samsung sta aggiungendo sempre più funzionalità ai propri smartphone, per ogni fascia di prezzo. Con l’aggiornamento ad Android 9 Pie, i Samsung Galaxy S9 Samsung Galaxy S9 Plus ricevono il supporto al DeX dockless, oltre a tante altre funzionalità.

Con un altro aggiornamento, invece, sul Samsung Galaxy J7 Duo ora si possono utilizzare le AR Emoji.

Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9 Plus: DeX dockless

La modalità DeX è stata lanciata da Samsung nel 2017, contemporaneamente al Samsung Galaxy S8, e si tratta di un’estensione dello smartphone alla modalità desktop. Per usufruire di questa funzionalità, fino a poco tempo fa, era necessario possedere il DeX Pad, un dispositivo che fa da tramite tra smartphone e periferiche esterne.

Successivamente, con l’arrivo del Samsung Galaxy Note 9 e del Samsung Galaxy Tab S4, è stata introdotta anche una versione del DeX che non richiede l’uso del DeX Pad (dockless), ma è sufficiente un cavo HDMI – USB Type-C per collegare lo smartphone al monitor, insieme alla tastiera e al mouse (entrambi bluetooth) per utilizzare l’ambiente desktop.

La nuova modalità DeX ora è stata estesa anche ai Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9 Plus, tramite l’aggiornamento ad Android 9 Pie. Questo permette al DeX di avere una maggiore facilità d’uso e consente all’utente di non acquistare il DeX Pad, senza rinunciare alla modalità DeX.

Samsung Galaxy J7 Duo: arrivo le AR Emoji

Passiamo ora al Samsung Galaxy J7 Duo, smartphone per il quale è stato rilasciato poche ora fa un aggiornamento da 480 MB (versione software J720FDDU3ARJ3) che aggiorna le patch di sicurezza alla versione di novembre 2018 e introduce le AR Emoji.

Trattandosi di un dispositivo di fascia bassa, Samsung ha preferito introdurre una versione base delle AR Emoji. Questo implica il mancato funzionamento della funzionalità in tempo reale e il mancato supporto alle AR Emoji Disney.

Altre piccole novità di Android 9 Pie per i dispositivi Samsung

Oltre a quanto abbiamo detto finora, l’arrivo di Android 9 Pie sui dispositivi Samsung introduce anche molte altre funzionalità. Per ora, ne sono state notate principalmente due. La prima riguarda la fotocamera del Samsung Galaxy S9 e del Samsung Galaxy S9 Plus, che con Android 9 Pie introduce l’ottimizzazione delle scene vista sul Samsung Galaxy Note 9.

La seconda riguarda, invece, tutti i dispositivi Samsung che sono compatibili con l’aggiornamento ad Android 9 Pie. Ogni dispositivo, infatti, potrà godere della navigazione tramite gesture, attualmente presente soltanto sul Samsung Galaxy A7 e sul Samsung Galaxy A9.

Il rilascio di Android 9 Pie per il Samsung Galaxy S9 e per il Samsung Galaxy S9 Plus è previsto per l’inizio del 2019 ed è già stato avviato il programma beta. I primi Paesi a riceverlo dovrebbero essere gli USA e la Corea del Sud, per poi passare qualche settimana più tardi ai Paesi europei.

Fonti: Galaxyclub, Sammobile