Sembra che Samsung sia stata di parola quando aveva promesso l’avvio della fase di beta test legata ad Android 10 / One UI 2.0 per i propri top di gamma. Alcuni operatori del servizio di assistenza tedesco di Samsung confermano che l’avvio della fase di test √® previsto per domani 10 ottobre, e i primi dispositivi a riceverla saranno Samsung Galaxy S10e, Galaxy S10 e Galaxy S10+.

Ovviamente la notizia va presa con le pinze, visto che potrebbero esserci dei contrattempi oppure il servizio di assistenza tecnica potrebbe essere in possesso di informazioni errate. Per gli utenti tedeschi si tratta di un gradito ritorno, visto che già lo scorso anno furono tra i primi a poter testare la versione beta di Android su Samsung Galaxy S9, a poca distanza dagli utenti coreani.

Anche in quell’occasione la fonte odierna aveva riportato informazioni attendibili, corroborando quindi la validit√† dell’anticipazione relativa ad Android 10. I possessori della serie Samsung Galaxy Note 10 dovranno invece attendere ancora qualche settimana, cos√¨ come gli utenti degli USA.

Tra questi ultimi i primi a essere interessati dalla beta di Android 10 saranno i possessori di modelli commercializzati da Sprint e T-Mobile, insieme ai possessori dei modelli operator free. Non ci sono al momento informazioni relative alle tempistiche per il mercato italiano, ma vi terremo informati sugli sviluppi della situazione.

Vai a: Recensione Samsung Galaxy S10+