Con la prima beta di OxygenOS 11 che si avvicina, iniziano ad essere condivise maggiori informazioni circa la tanto attesa funzione always-on display per gli smartphone OnePlus. Del suo sviluppo ne parliamo ormai da diversi mesi, e a fine luglio era stato lo stesso Pete Lau a farci intendere che la compagnia fosse pronta a svelarlo.

Ecco il design in arrivo sulla OxygenOS 11

In queste ore un inedito video marketing di OnePlus sulla HydrogenOS 11, ovvero la versione cinese della OxygenOS 11, ci permette di scoprire buona parte di quella che sarà l’interfaccia dell’always-on display una volta che verrà rilasciato.

Offerta

HONOR 200 Pro 12/512GB

Coupon: ATUTTOANDROID150 + Sconto premuta, click in pagina (valido anche se non hai un usato)

579€ invece di 799€
-28%

Uno dei design evidentemente scelti dal team di sviluppo vede la presenza di una lunga linea verticale al centro del display, possibilmente legata a benessere digitale, che indica all’utente per quanto tempo è stato utilizzato lo smartphone e quante volte è stato sbloccato.

oneplus oxygenos 11 always-on display design

La data e l’orario sono posizionati al centro, mentre sul fondo del telefono trova posto una riga verticale contenente tutte le notifiche in attesa di essere gestite. Non è ancora chiaro se il design dell’always-on display svelato da OnePlus sarà identico anche sulla OxygenOS 11, ma l’indicazione OOS11 – abbreviazione di OxygenOS 11 – in un frame del video potrebbe effettivamente indicare che non ci saranno differenze di design fra le due versioni.

Cosa ne pensate di questo design? Vi aspettate altro dall’always-on display di OxygenOS 11? Fatecelo sapere nei commenti qui in basso.