Ecco come trasformare un vecchio smartphone da 13 dollari in una console gaming

Ecco come trasformare un vecchio smartphone da 13 dollari in una console gaming
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/smartphone-samsung-epic-4g-460x285.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/smartphone-samsung-epic-4g-635x394.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/smartphone-samsung-epic-4g.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/smartphone-samsung-epic-4g.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/01\/smartphone-samsung-epic-4g.jpg"}, "title": "Ecco come trasformare un vecchio smartphone da 13 dollari in una console gaming" }

Trasformare un vecchio smartphone da pochi dollari in una console gaming è quanto si è proposto di fare The Phawx sfruttando un Samsung Epic 4G.

Il telefono in questione, lanciato oltre 8 anni fa, può essere trovato usato a prezzi irrisori (nel suo caso addirittura a 13 dollari).

La soluzione studiata da The Phawx è piuttosto semplice: con un rasoio o un taglierino vanno rimossi i tasti che non saranno utilizzati e usando appositi emulatori di console gaming vanno associati i controlli ai pulsanti rimanenti.

Ecco una dimostrazione pratica della procedura:

Ovviamente il Samsung Epic 4G è uno smartphone vecchio con un processore ARM Cortex-A8 a 32 bit single-core, 512 MB di RAM e 512 MB di spazio di archiviazione interno (con supporto microSD) ma sembra che SNES e Nintendo 64 funzionino senza intoppi.

E mentre il display da 4 pollici con risoluzione 800 x 480 pixel può sembrare poca cosa rispetto agli standard moderni, è pur sempre uno schermo AMOLED con una buona qualità del colore per un telefono da 13 dollari.

Una soluzione interessante, non trovate?

Fonte: Liliputing
Condividimi!