Le ultime indiscrezioni sull’argomento raccontano di una Samsung intenzionata ad utilizzare soltanto chip Qualcomm su tutta la gamma Galaxy S25, accantonando ancora una volta gli Exynos fatti in casa. Insomma, mentre cresce l’attesa per il Galaxy Unpacked estivo, c’è già chi guarda al prossimo anno.

Solo Snapdragon per i Samsung Galaxy S25?

Gli utenti più attenti alle vicende di casa Samsung sanno perfettamente che il 2023 ha rappresentato una gradita eccezione nella storia della famiglia Galaxy S, con tutti i modelli della gamma venduti in tutto il mondo esclusivamente con SoC Snapdragon di Qualcomm, mentre quest’anno la serie Galaxy S24 ha riportato in auge l’accoppiata Exynos-Snapdragon (in questo articolo avevamo analizzato le differenze tra Exynos 2400 e Qualcomm Snapdragon 8 Gen 3 for Galaxy).

Ebbene, secondo le ultime indiscrezioni di giornata, quello dello scorso anno potrebbe non rimanere un caso isolato: il colosso sudcoreano potrebbe essere spinto a ripetersi già nel 2025 a causa di presunti problemi di produzione. A riportarlo è un leaker solitamente affidabile come Ming-Chi Kuo: a suo dire, l’intera fornitura di chip per i Samsung Galaxy S25 potrebbe essere affidata a Qualcomm; insomma, l’intera serie dovrebbe arrivare sul mercato con l’ultima Mobile Platform della famiglia Snapdragon, senza distinzioni legate a modelli o mercati di riferimento.

Ad ogni modo, Kuo spiega che la decisione di Samsung non sarebbe stata dettata dalla volontà di accontentare gli appassionati, bensì da rallentamenti nella produzione del nuovo chipset a 3 nm, che dovrebbe arrivare sul mercato come Exynos 2500: lo yield — ovvero la percentuale di chip non difettosi prodotti su un singolo wafer — ottenuto da Samsung sarebbe ben al di sotto delle aspettative.

Dal punto di vista di Qualcomm, si tratterebbe di un affare gigantesco, tenendo conto sia del passaggio dal 40% dei chip dei Galaxy S24 al 100% di quelli dei Galaxy S25, sia dell’aumento di prezzo del prossimo Snapdragon 8 Gen 4. Discorso analogo per TSMC, che sarà l’unico produttore dello Snapdragon 8 Gen 4.