Il team di sviluppatori di Google Maps è constantemente impegnato in un lavoro di miglioramento di questo popolare servizio, divenuto per tanti utenti a dir poco indispensabile nelle normali attività di tutti i giorni.

E alle varie novità introdotte di recente nelle scorse ore si è aggiunta una piccola modifica che riguarda il visualizzatore di foto e che va ad ottimizzare l’interfaccia grafica.

Una nuova piccola modifica per Google Maps

Se fino a questo momento le foto caricate dagli utenti che non si adattavano esattamente allo schermo venivano visualizzate su uno sfondo nero, in virtù della novità a cui facciamo riferimento viene introdotto uno sfondo dinamico, che utilizza una versione sfocata dell’immagine.

L’aggiunta del colore rende nel complesso l’esperienza di visualizzazione un po’ più piacevole mentre le informazioni relative all’utente e all’ora sono state spostate in basso in una barra più grande, che contiene anche il conteggio degli utenti che hanno ritenuto utile la foto in questione.

Google Maps

In alto, negli angoli a sinistra e a destra ci sono rispettivamente il tasto per chiudere la foto e quello per contrassegnarla.

Pare che questa nuova interfaccia per la visualizzazione delle foto di Google Maps sia stata riscontrata sulla versione 11.66 dell’applicazione dedicata ai dispositivi basati su Android (non sull’app per iOS).

Inoltre, stando a quanto viene riportato da 9to5Google, sempre più utenti stanno visualizzando l’icona della fotocamera nella barra di ricerca per lanciare la funzione Live View AR quando si trovano a Los Angeles e a New York (ma dovrebbe essere disponibile anche in altre città come Londra, Parigi, San Francisco e Tokyo).

Google Maps

Se desiderate scaricare le ultime versioni disponibili di Google Maps per Android potete fare riferimento alla pagina dedicata a tale applicazione su APK Mirror (la trovate seguendo questo link) oppure potete sfruttare il seguente badge che vi porterà sul Google Play Store: