Lenovo: non tutti gli smartphone Motorola riceveranno le patch di sicurezza mensili

Lenovo, mediante una dichiarazione, ha confermato la limitazione dei rilasci degli aggiornamenti mensili riguardanti le patch di sicurezza per gli smartphone Motorola.

L’azienda cinese, la quale ha recentemente acquisito la casa alata Motorola, ha reso nota la sua decisione riguardante le politiche di aggiornamento relative agli smartphone Motorola. La nuova politica è stata ritenuta necessaria visti gli ingenti sforzi economici e pratici per garantire aggiornamenti mensili a tutti gli smartphone marchiati Motorola.

Lenovo afferma che, in sostituzione agli aggiornamenti mensili, verranno garantiti degli aggiornamenti cumulativi che saranno distribuiti con cadenza periodica, ma entro un lasso di tempo superiore ad un mese. Non tutti gli smartphone Motorola rientrano nelle nuove politiche poiché sia il Moto Z Droid Edition sia il Moto G4 (qui la nostra recensione) continueranno ad avere gli aggiornamenti di sicurezza ogni mese.

Cosa ne pensate delle nuove politiche di Lenovo?

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Johny

    Ho un g4 ma la patch di sicurezza è praticamente rimasta a quella di maggio come è possibile?

  • pampa5

    Bravi bravi… seguite le orme di samsung…sparate 10 telefoni al mese e poi ne aggiornate pochi.. è la strada giusta… ah… e mi raccomando….investite sullo sviluppo di app per sostituire quelle stock di google eh….che è utile ed economico…

  • scumm78

    non poteva essere diverso. Un’azienda che fa uno o due telefoni puo’ permettersi di fare aggiornamenti mensili ma quando inizi a farne una decina (ma anche solo 4/5) diventa improponibile se vuoi testare tutto come si deve. L’importante e’ che continuino ad aggiornare anche gli altri

Top