HTC Exodus 1 è ufficiale, un top di gamma con prezzo in Bitcoin

HTC Exodus 1 è ufficiale, un top di gamma con prezzo in Bitcoin
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/HTC-Exodus-1.png","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/HTC-Exodus-1-460x259.png","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/HTC-Exodus-1-635x357.png","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/HTC-Exodus-1.png","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/HTC-Exodus-1.png"}, "title": "HTC Exodus 1 \u00e8 ufficiale, un top di gamma con prezzo in Bitcoin" }

Anche se la situazione economica attuale appare tutt’altro che rosea, a causa di una impressionante sequenza di trimestri negativi. HTC non può essere certo definita come un’azienda priva di idee, troppo spesso non accolte nella giusta maniera dal mercato.

Non sorprende più di tanto dunque l’annuncio di HTC Exodus 1, anticipato qualche mese fa e ora ufficialmente sul mercato. Pur non essendo il primo smartphone in assoluto dedicato al blockchain, quello di HTC è indubbiamente il più famoso e probabilmente il più promettente.

Al momento si tratta di un dispositivo non ancora completamente sviluppato, ma che è destinato a crescere nel tempo con il rilascio, da parte di HTC, delle API necessarie agli sviluppatori e agli esperti di crittografia. Tutti i dati relativi alle criptovalute saranno memorizzati in un’area completamene invisibile al sistema Android, e quindi al sicuro da qualsiasi accesso non autorizzato.

La scheda tecnica di HTC Exodus 1 è decisamente di altissimo livello, con un hardware in grado di garantire la necessaria potenza di calcolo. Sotto allo schermo QHD+ da 6 pollici troviamo infatti una Mobile Platform Qualcomm Snapdragon 845, con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, doppia fotocamera posteriore con sensori da 16 megapixel con zoom ottico, e una doppia fotocamera frontale, con sensori da 8 megapixel.

La batteria da 3.500 mAh e Android 8.1 Oreo, insieme alla classica connettività, completano un quadro decisamente interessante, con la cover posteriore trasparente come chicca finale. Per portarvi a casa HTC Exodus 1 dovrete accedere al programma apposito, accessibile a questo indirizzo, attendere fino a dicembre per la spedizione e pagare 0,15 Bitcoin o 4,78 Ethereum, poco meno di 840 euro al cambio odierno.

Fonte: Phonearena