Per ora Google non lancerà un Pixel Watch

Per ora Google non lancerà un Pixel Watch
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/Google_logo.png","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/Google_logo-460x284.png","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/Google_logo-635x392.png","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/Google_logo.png","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/Google_logo.png"}, "title": "Per ora Google non lancer\u00e0 un Pixel Watch" }

La scorsa settimana Fossil ha annunciato di avere deciso di vendere a Google una tecnologia relativa agli smartwatch per circa 40 milioni di dollari e ciò ha spinto in tanti a pensare che il colosso di Mountain View stia lavorando al lancio di un Pixel Watch.

Ebbene, stando alle ultime informazioni invece non sarà così, in quanto la tecnologia acquistata da Google (si tratterebbe in particolare di software) dovrebbe essere utilizzata per migliorare Wear OS e non per realizzare un proprio smartwatch.

Del resto, la scorsa estate il team del colosso di Mountain View ha dichiarato di non avere in progetto il lancio di uno smartwatch e di essere focalizzato sul miglioramento di Wear OS.

E proprio il sistema operativo del colosso di Mountain View sta vivendo un momento difficile, stretto dalla concorrenza e supportato praticamente solo da Fossil, senza i cui smartwatch probabilmente sarebbe stato abbandonato.

In sostanza, potrebbe verificarsi qualcosa di simile a quando diversi anni fa Google ha acquistato la divisione mobile di Motorola e con essa è entrata in possesso di 20.000 brevetti, messi poi a disposizione anche degli altri produttori che usano Android.

Fonte: Androidheadlines