Nexus 5: alcuni hanno Key Lime Pie di test a bordo

Sicuramente ricorderete che, prima del suo lancio, il Nexus 5 era stato catturato più e più volte in alcune foto nelle quali si poteva vedere come a bordo vi fossero build di Key Lime Pie, ovviamente non definitive, che quindi sarebbero state aggiornate una volta che Google avrebbe rilasciato l’ultima build definitiva di KitKat. Alcuni utenti però, fortunati o sfortunati dipende dai punti di vista, hanno ricevuto il proprio Nexus 5 con a bordo non l’ultima build rilasciata ma con quella di test, cioè con ancora la denominazione Key Lime Pie come si può vedere dalla seguente immagine.

Nexus-5-Key-Lime-Pie

I ragazzi che hanno riscontrato questa “anomalia” sul proprio Nexus 5, si sono accorti casualmente dell’errore da parte di Google quando hanno cominciato ad avvertire dei problemi di instabilità del sistema, quindi crash, rallentamenti e lag. Recandosi quindi nelle Impostazioni del telefono, hanno poi scoperto questa particolare irregolarità del software del proprio Nexus 5.

Ovviamente non si tratta di nulla di grave, in quanto tramite la factory image messa a disposizione da Google si può in pochi minuti installare la build definitiva. Ovviamente potete voi stessi controllare la build del vostro Nexus 5 e verificare che la sua denominazione sia KitKat e la sua versione sia la KRT16M. Nel caso in cui, invece, sul vostro Nexus 5 ci fosse la build di Key Lime Pie, potrete seguire questa semplicissima guida per portare lo smartphone alla build attuale:

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Edoardo

    Io giro per pub, va bene lo stesso anche se non sono key lime pie?

  • luckyfire

    Fake.. Da che mondo è mondo in Android version non scrivono il nome ma la versione quindi dovrebbe esserci scritto comunque 4.4 o 5 che sia.. Bufala!!!!

    • Valerio Pizzi

      era un test, finche non risolvono tutti i bug possono scrivere quello che gli pare.

  • Cuter97

    Guardate che è una cazzata il nome della build lo può cambiare chiunque abbia i permessi di root cambiando stringhe di codice nel build.prop… si può scrivere quello che si vuole.. anche android version BANANA :)

  • Dryblow

    Questa è una boiata assurda e inverosimile. Le AOSP non vengono installate su Nexus 5 destinati alla vendita, sono esclusiva delle versioni Beta (anche se in teoria, le versioni beta dovrebbero montare la versione personalizzata da Google).

    Quindi nessuno si sarebbe potuto ritrovare Key Lime pie a bordo, in quanto non è una versione destinata ai Nexus 5 commercializzati. Lo dicono le stesse diciture “AOSP on HammerHead”, “AOSP on Mako”, “AOSP on Maguro”, ecc che sono presenti solo sulle rom ricompilate dai sorgenti AOSP.

    • Patrizio Bruno

      Io andrei a leggermi tutto il thread sul forum di XDA prima di sparare a zero…

  • Simone Leoni

    Un’altra puntata della serie “Google, ma che cazzo fai?”

  • Simone

    Dopo questo articolo tutti quanti, “quando arriverà sul mio Nexus S?”

    • Francesco

      Probabilmente domani con le cm11 nightly

    • Trincia HastasiempreEmanuel

      Cerca bene che un porting giá l hanno effettuato da quasi una settimama

Top