I nuovi Samsung Galaxy Tab hanno la tecnologia PLS screen

I nuovi Samsung Galaxy Tab hanno la tecnologia PLS screen
{ "img": {"small":false,"medium":false,"large":false,"full":false,"retina":false}, "title": "I nuovi Samsung Galaxy Tab hanno la tecnologia PLS screen" }

Secondo AnandTech, i nuovi Samsung Galaxy Tab che sono diventati i protagonisti del CTIA, avranno un display molto particolare: uno schermo che sfrutta la nuova tecnologia PLS.

I diplay dei nostri televisori e dei maggiori tab presenti sul mercato, utilizzano la tecnologia IPS (in plane switching) che è stata sviluppata da Hitachi e che permette di godere di una maggiore luminosità e di migliorare l’angolo di visualizzazione (circa 178°). Ma di recente è stata sviluppata la PLS, che si dice milgiori il contrasto e i tempi di risposta del display, l’angolo di visualizzazione, la luminosità, che aumenta del 10%, ed il prezzo che è il 15% più economico.

I nuovi Samsung Galaxy Tab integreranno questa tecnologia sia nel modello da 8.9 che in quello da 10.1, così da avere un display con risoluzione 1280×800 con una densità di pixel di 170ppi (migliore dell’iPad2 che si ferma a 132). Il prezzo del Tab? 469$ per la versione 8.9″.

Cosa ne pensate?