Samsung Galaxy J5 (2017) riceve le patch di dicembre, ASUS Zenfone Max Pro M2 alcuni miglioramenti per la fotocamera

Samsung Galaxy J5 (2017) riceve le patch di dicembre, ASUS Zenfone Max Pro M2 alcuni miglioramenti per la fotocamera
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/07\/galaxy_j5_9_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/07\/galaxy_j5_9_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/07\/galaxy_j5_9_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/07\/galaxy_j5_9_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/07\/galaxy_j5_9_tta.jpg"}, "title": "Samsung Galaxy J5 (2017) riceve le patch di dicembre, ASUS Zenfone Max Pro M2 alcuni miglioramenti per la fotocamera" }

Anche oggi è tempo di aggiornamenti in casa Samsung ASUS, altro indizio di come continui il lavoro delle aziende impegnate a migliorare i propri smartphone e ad offrire ai propri clienti un’esperienza quanto più soddisfacente possibile. Ecco quali smartphone sono stati aggiornati e quali sono le novità introdotte dall’update.

Samsung Galaxy J5 (2017)

L’aggiornamento per Samsung Galaxy J5 (2017), per il momento in fase in rilascio in Germania e Olanda, include le patch di sicurezza di dicembre 2018 e diversi miglioramenti a livello di velocità e di stabilità di sistema. È certamente positivo che l’azienda si impegni a garantire la sicurezza su Android anche per i suoi dispositivi di fascia medio-bassa, rilasciando le patch quanto più tempestivamente possibile. La versione del robottino continua a essere la 8.1 Oreo.

ASUS ZenFone Max Pro M2

L’aggiornamento per ASUS ZenFone Max Pro M2 porta con sé un nuovo firmware (versione 15.2016.1811.177), che – stando a quanto specifica il changelog ufficiale – introduce la modalità Ritratto per la fotocamera frontale e il supporto per EIS durante la registrazione video. Sono inoltre presenti miglioramenti per il Wi-Fi e il touch del display, mentre sono stati corretti i problemi di visualizzazione del notch in alcune app (Instagram e YouTube, in primis).

Fonti: Galaxyclub, Fonearena
Condividimi!