Non c’è voluto molto affinché la Modalità scura passasse dalla versione alpha a quella beta di Instagram e così a partire dalla versione 114.0.0.13.120 è disponibile per tutti gli utenti che usano la beta.

A differenza di quanto avveniva con la versione alpha, infatti, adesso la Modalità scura è disponibile per tutti gli utenti che utilizzano la versione beta, almeno in versione 114.0.0.13.120, di Instagram e quindi non più solo per alcuni fortunati utenti selezionati.

Non c’è, e chissà se ci sarà mai, un tasto per automatizzarla o attivarla manualmente e ciò significa che per far sì che compaia è necessario agire sulle impostazioni del dispositivo attivando la Modalità scura di sistema, in modo tale che Instagram si adatti a quanto imposto dal sistema.

Per poter avere la Modalità scura nell’applicazione di Instagram sono necessari la beta almeno in versione 114.0.0.13.120 e un dispositivo al cui interno ci sia almeno Android 9 Pie, poiché Android 10 non è un requisito fondamentale. Non vi resta quindi che iscrivervi al programma beta del Google Play Store e scaricare l’aggiornamento.

Android app sul Google Play