Geeksphone annuncia il primo smartband dedicato al fitness (e non solo)

La società spagnola Geeksphone ha annunciato quest’oggi il suo primo dispositivo wearable. Il device, uno smartband dedicato al fitness, arriverà sul mercato durante la seconda metà del 2015 e farà parte del brand Geeksme.

L’aspetto estetico dello smartband non è ancora noto ma alcune delle caratteristiche software e hardware sono già state svelate. Il dispositivo sarà in grado di tenere il conto dei passi e delle calorie bruciate (a quanto sembra non avrà un sensore per il battito cardiaco), calcolerà la distanza percorsa e notificherà messaggi, chiamate e allarmi vari.

La costruzione sarà “premium” (almeno stando al comunicato stampa) e il braccialetto avrà alcune features molto particolari oltre a quelle già elencate. In primo luogo misurerà l'”impronta ecologica” dell’utente ed in secondo luogo sarà in grado di monitorare anche l’attività sessuale (ma non chiedeteci come).

Un device interessante dunque che recensiremo senz’altro non appena sarà disponibile (ma nella review non saranno presenti alcuni dati…).

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Luca F.

    Lasciate perdere geeksphone. Sono 4 gatti non in grado di portare un
    progetto a maturazione. Io sono rimasto fregato con il “Revolution”.

Top