Google si prepara a separare Foto da Google+ pubblicandola sul Play Store?

Google-Foto

Dopo aver aggiornato Nexus 5 ad Android 5.0 Lollipop, potreste accorgervi che ci sono due applicazioni “Foto” nella lista di tutte le applicazioni; anche se andassimo a disinstallare l’applicazione Google+ – nella quale è inclusa anche quella per le foto – l’icona di Foto resterebbe ben visibile ma, se provassimo ad aprirla, l’unico risultato sarà un popup (in stile Gingerbread) che ci avviserà della necessità di riattivare Google+ per raggiungere Foto.

L’altra applicazione, nella versione 1.1.x, sembra non fare nulla, e non viene visualizzata nemmeno nel launcher delle applicazioni. Da Reddit arriva quindi una possibile spiegazione: e se Google si stesse preparando a separare definitivamente l’applicazione Foto da quella di Google+? 

Questo potrebbe avvenire con un prossimo aggiornamento di Google+, facendo sparire Foto e rendendo disponibile l’altra versione in formato standalone sul Play Store. Sareste contenti di questo possibile disaccoppiamento tra le applicazioni? Fateci sapere cosa ne sapete della presenza della doppia app Foto qui sotto nei commenti!

 Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Io invece disinstallerei foto che non uso.

  • Sh0K

    Era ora, così G+ si potrà disabilitare e Foto restererà attivo.

  • Antonello

    avevo provato a cancellare il mio inutile profilo G+ ma foto perdeva la sua funzione per me fondamentale: backup automatico e sono stato cosi costretto a re-iscrivermi. Spero che diventi davvero un’app a sé stante ma non certo depotenziata: fotoritocco e backup per me sono importantissimi.

  • Lorenzo

    Molto daccordo! al di là di come funzioni l’applicazione (e secondo il mio parare personale non è così comoda) non ha senso che l’applicazione galleria di default sia parte di un’applicazione social, magari un utente non utilizza minimamente quel social network.

    • Vittorio Allegra

      per esempio io xD uso foto come galleria e per il backup automatico, però non uso google+, anzi, ho proprio nascosto l’app dal launcher xD

  • Alessandro Tischer

    Ho letto i commenti, ma devo ammettere di essere in disaccordo… Io mi trovo bene con foto e sono felice di questa separazione e della sparizione di galleria!

  • Static

    Foto ha di buono solo gli effetti, per il resto è davvero da dimenticare

    • Ge_

      Adesso che adobe ha regalato tutti i pacchetti Aviary nello store, nemmeno gli effetti sono più così utili xD

  • Denis Pesce

    Ma perche il pop-up in stile gingerbread? Ma perché ancora quel tema orribile non capisco… Da google poi

    • Filo

      google ci trolla in continuo ;)

  • Tito Neroni

    si, visto che non mi è mai piaciuta. Troppo caotica, preferirei non doverla avere per forza.

    • Dario Garcia

      Uso QuickPic infatti, la odio Foto+

      • Ge_

        PIENAMENTE D’ACCORDO!

      • Vittorio Allegra

        Anche io prima usavo quickpic, ma poi hanno migliorato foto, che ora ti permette di fare il backup automatico su google di tutte le foto, o di alcune, scegli tu cosa si e cosa no. io la uso principalmente per questo, mi è comodo, poi avendo 15gb di cloud gratuito non hai problemi di spazio

        • Dario Garcia

          Sì, ma non voglio che Google abbia le mie foto

          • Vittorio Allegra

            queste sono scelte… per quanto mi riguarda o do le mie foto a google (tanto hanno già i miei contatti, la mia carta di credito, il mio calendario, le mie preferenze, sanno dove sono, chi sono, cosa mi piace e cosa cerco, non mi faccio certo problemi per delle foto). oppure ogni volta che faccio una voto collego il telefono al computer e le scarico li, sempre che non mi rubino il telefono prima, e a quel punto addio foto

Top