Google lancia l’applicazione Places for Business

pfbh

Una nuova applicazione Google sbarca sul Play Store, anche se attualmente non possono installarla proprio tutti. La nuova applicazione si chiama Google Places for Business ed è un’app che permette di aggiornare in modo facile e veloce le informazioni relative alla propria occupazione, come ad esempio orari, indirizzi, foto, descrizione ed informazioni di contatto.

Google Places for Business permette anche di pubblicare post sul profilo Google+ della propria azienda, rispondere ai commenti, fare +1, e tanto altro. Si tratta quindi di un’applicazione completa che racchiude parecchie funzionalità presenti altre applicazioni.

pfb

Nonostante Places for Business non sia disponibile per tutti, è bene specificare che sul Play Store vi è una nota rilevante che afferma:

Per favore, notate che alcuni account potrebbero non essere ancora utilizzabili con ques’applicazione. Google aggiornerà i dati aziendali nei mesi a seguire per rendere tutti gli account pienamente compatibili.

Dunque, anche se a quanto pare per adesso Places for Business è disponibile solo per gli USA e pochi altri Paesi, c’è la speranza di vedere quest’applicazione compatibile anche con gli account Europei ed Italiani entro non molto tempo.

Cliccando sul seguente badge sarete reindirizzati alla pagina dedicata dell’applicazione sul Play Store:

it_generic_rgb_wo_60

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Jack

    Scusate la stupidità della domanda, ma io non ho capito esattamente a cosa possa essere utile questa APP, qualcuno mi può aiutare? Grazie

    • Simone Paesano

      Dovrebbe essere una specie di “Gestore delle pagine Facebook” però per le pagine Google +

  • Francesco Zoppini

    Qualcuno dovrebbe spiegare il perché di queste applicazioni che vengono rese disponibili solo per alcuni stati

Top