Xiaomi promette di rivedere la politica degli annunci all’interno della MIUI

Xiaomi promette di rivedere la politica degli annunci all’interno della MIUI
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/miui_10_xiaomi_mi_mix_2s_tta_06.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/miui_10_xiaomi_mi_mix_2s_tta_06-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/miui_10_xiaomi_mi_mix_2s_tta_06-635x476.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/miui_10_xiaomi_mi_mix_2s_tta_06.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/miui_10_xiaomi_mi_mix_2s_tta_06.jpg"}, "title": "Xiaomi promette di rivedere la politica degli annunci all’interno della MIUI" }

Xiaomi si considera da sempre una Internet Company e fa dell’adverstising uno dei propri cavalli di battaglia, per poter monetizzare anche dagli smartphone venduti. Negli ultimi tempi però la pubblicità sembra farsi più oppressiva, tanto che numerosi Mi Fan si sono lamentati dell’eccessiva insistenza degli annunci.

Recentemente il General Manager della MIUI Experience aveva chiesto ai fan, attraverso un post su Weibo, di suggerire nuove funzioni per MIUI e di considerare anche gli aspetti negativi o considerati fastidiosi. La pubblicità è stata indicata proprio tra gli aspetti negativi e presto sarà possibile disattivarla.

Ci vorrà però del tempo per avere la possibilità di far sparire gli annunci pubblicitari, che ora sono visibili nelle app musica e video, nel browser, nell’app di installazione e in altre parti del sistema, visto che la mossa sarà inevitabilmente controproduttiva per la compagnia cinese.

Per gli utenti una minore pubblicità potrebbe significare un aumento dei prezzi di vendita, una mossa che sicuramente non sarebbe accolta in modo positivo. Difficile dunque che vedremo presto una soluzione drastica, più probabile che Xiaomi riduca il numero di pubblicità e la loro frequenza.

Gizmochina