Xiaomi conferma Redmi Note, il suo phablet entry-level

Xiaomi conferma Redmi Note, il suo phablet entry-level
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/03\/Redmi-Note.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/03\/Redmi-Note-460x295.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/03\/Redmi-Note.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/03\/Redmi-Note.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/03\/Redmi-Note.jpg"}, "title": "Xiaomi conferma Redmi Note, il suo phablet entry-level" }

Dopo essere stato avvistato presso l’ente cinese TENAA, il phablet è stato confermato anche dalla stessa Xiaomi, tramite l’immagine teaser che vedete qui sopra, la quale ci svela che sarà conosciuto con il nome di Redmi Note. Essa ci conferma anche che offrirà un display da ben 5,5 pollici e un processore octa core, forse realizzato da MediaTek.

Le altre caratteristiche tecniche conosciute finora parlano di un display IPS con risoluzione HD, di 1 GB di RAM, processore da 1,7 o 1,4 GHz, due fotocamere da 13 e 8 MP e Android 4.2.2 Jelly Bean. Purtroppo Redmi Note sarà destinato solamente al mercato cinese e quindi non lo vedremo mai ufficialmente nel Vecchio Continente.

Sarà disponibile al pre-ordine nei prossimi giorni ad un prezzo che dovrebbe essere compreso fra i 110 e i 240 $, per cui si tratta di un vero e proprio entry-level, almeno nel prezzo. Peccato solo che non lo vedremo mai in Europa.

Via