Ultime conferme per Xiaomi Mi MIX 2s, che sarà affiancato domani da due nuovi dispositivi

Ultime conferme per Xiaomi Mi MIX 2s, che sarà affiancato domani da due nuovi dispositivi
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/XIaomi-MI-MIX-2S-render.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/XIaomi-MI-MIX-2S-render-460x259.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/XIaomi-MI-MIX-2S-render-635x357.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/XIaomi-MI-MIX-2S-render.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/XIaomi-MI-MIX-2S-render.png"}, "title": "Ultime conferme per Xiaomi Mi MIX 2s, che sar\u00e0 affiancato domani da due nuovi dispositivi" }

Mancano solo poche ore alla presentazione di Xiaomi Mi MIX 2s, il primo top di gamma del 2018 del produttore cinese e c’è ancora spazio per alcune indiscrezioni. In particolare si parla del possibile prezzo di vendita, ma anche del comparto fotografico e di altri due dispositivi che saranno presentati insieme al flagship.

La prima anticipazione è relativa al prezzo e arriva da Lei Jun, CEO e co-fondatore della compagnia cinese, secondo cui il prezzo sarà superiore rispetto al modello dello scorso anno. Jun ha infatti ricordato che il prezzo dello Snapdragon 845 supera, da solo, gli 80 dollari ed è il triplo rispetto a una piattaforma di fascia media come lo Snapdragon 660.

Secondo le speculazioni che circolano in Rete, è dunque probabile che il prezzo di Xiaomi Mi MIX 2s possa partire da 3.000 yuan, circa 385 euro, leggermente superiore al prezzo base di Xiaomi Mi MIX 2 che partiva da 3.299 yuan. La versione più costosa potrà contare su 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna e, probabilmente, su un case interamente realizzato in ceramica.

Oltre allo Snapdragon 845 il nuovo Xiaomi Mi MIX 2s potrà contare sulla ricarica wireless, per la prima volta disponibile su uno smartphone Xiaomi. Il comparto fotografico, che potrà contare su una doppia fotocamera posteriore, sarà coadiuvato dall’intelligenza artificiale, che dovrebbe consentire scatti migliori al buio e il riconoscimento automatico degli oggetti inquadrati.

Non ci sarà solo il primo top di gamma del 2018 di Xiaomi domani a Shangai, visto che saranno presentati altri due dispositivi misteriosi, dei quali Xiaomi non ha voluto parlare. Uno dei due prodotti potrebbe essere Xiaomi Mi AI Speaker Mini, una versione ridotta dello speaker intelligente lanciato nel luglio del 2016, destinato esclusivamente agli utenti cinesi.

Per quanto riguarda il secondo prodotto invece non si sa nulla, per cui dovremo aspettare ancora qualche ora per scoprirne tutti i dettagli.Vi lasciamo con un video che mostra il presunto flagship, anche se sulla sua attendibilità non possiamo esprimerci, vista l’assenza di marchi Xiaomi.

Vai a: Recensione Xiaomi Mi Mix 2: meno spettacolo e più sostanza

Gizmochina, Gizmochina, Androidheadlines, Gizchina