Vodafone, rimodulazione del piano base a breve: addebito di 2 Euro al mese

Vodafone, rimodulazione del piano base a breve: addebito di 2 Euro al mese
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/vodafone_logo_tta_02-460x259.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/vodafone_logo_tta_02-635x357.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/vodafone_logo_tta_02.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/vodafone_logo_tta_02.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/vodafone_logo_tta_02.jpg"}, "title": "Vodafone, rimodulazione del piano base a breve: addebito di 2 Euro al mese" }

Dopo aver addolcito la pillola ai futuri utenti, offrendo loro un prezzo interessante per Special 7 GBVodafone sarebbe pronta con il boccone amaro che dovrebbe arrivare nelle prossime settimane. Sembra infatti imminente una rimodulazione dei piani base che ricorda molto TIM Prime Go.

La spiacevole novità sarebbe in arrivo a partire dal 18 aprile e dovrebbe introdurre un costo di 49 centesimi a settimana sul piano base, indipendentemente dalle opzioni attive. Nel prezzo Vodafone includerebbe 2 GB di traffico Internet e chiamate illimitate verso tutti da utilizzare ogni domenica.

Il primo addebito dovrebbe essere di 1,96 euro (4 settimane anticipiate) e successivamente dovrebbero essere scalati 49 centesimi a settimana. La rimodulazione non dovrebbe andare a colpire i piani dati, gli abbonamenti, le SIM Single Play e quelle associate ai piani di rete fissa, oltre al piano Vodafone Life Connect.

In caso di credito insufficiente la SIM non dovrebbe finire in credito negativo e i mancati addebiti non dovrebbero andare ad accumularsi, anche se sembra difficile riuscire a gestire le ricariche in maniera così perfetta da riuscire a non pagare mai il piano base.

I clienti che non vorranno accettare la rimodulazione proposta da Vodafone potranno cambiare gestore o passare al piano Vodafone 25, senza costi settimanali e con tariffe a consumo pari a 25 centesimi al minuto per le chiamate, con 25 centesimi di scatto alla risposta e 29 centesimi per ogni SMS. Si tratta delle tariffe applicate al superamento delle soglie previste dall’eventuale offerta attiva.

I primi SMS dovrebbero arrivare agli utenti nel corso della prossima settimana e nel frattempo la rimodulazione potrebbe subire qualche lieve cambiamento.

Fonte: Tariffando
Condividimi!