Vodafone non funziona: cosa fare, come risolvere e cause

Vodafone non funziona: cosa fare, come risolvere e cause
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/vodafone_down_non_funziona_malfunzionamento_tta_02.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/vodafone_down_non_funziona_malfunzionamento_tta_02-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/vodafone_down_non_funziona_malfunzionamento_tta_02-635x476.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/vodafone_down_non_funziona_malfunzionamento_tta_02.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/vodafone_down_non_funziona_malfunzionamento_tta_02.jpg"}, "title": "Vodafone non funziona: cosa fare, come risolvere e cause" }

Cosa fare se Vodafone non funziona oppure se è in down e lo smartphone non risponda a determinati comandi o non sia in grado di sfruttare funzioni essenziali come le chiamate o la connessione a Internet (anche in 4G o 3G)? Può capitare che i problemi con Vodafone interessino anche il funzionamento all’estero oppure di specifiche feature come l’hotspot per la condivisione del collegamento con altri dispositivi.

Qualsiasi sia il caso abbiamo diviso le casistiche nei paragrafi qui sotto analizzando possibili cause e relative risoluzioni per riportare tutto alla normalità senza dover per forza passare dall’assistenza clienti (190) oppure recarsi in un negozio fisico.

Vodafone non funziona perché in down

Può capitare che le reti Vodafone siano in down su una porzione di territorio più o meno diffusa e per un tempo più o meno lungo. In questo caso l’utente non può risolvere alcunché e deve limitarsi ad aspettare che tutto torni sotto controllo.

Si potrà continuare a navigare sotto rete Wi-Fi ma non sarà possibile inviare SMS né telefonare o collegarsi al web senza una rete wireless. Per essere sicuri che sia un down, da Twitter cercare l’hashtag #vodafonedown oppure verificare in modo più approfondito sul portale DownDetector.

Non funziona Internet con Vodafone

Nel caso in cui Internet non funzioni correttamente il primo passo da compiere è quello di verificare che si abbia un buon segnale telefonico (solitamente in alto a sinistra) e che non si abbia terminato il quantitativo di GB della propria offerta e/o il credito telefonico (dall’app MyVodafone o chiamando il numero 404/414).

Può capitare di aver inavvertitamente disattivato la connessione alla rete cellulare, dunque fare uno swipe (movimento del polpastrello sul touchscreen) dall’alto verso il basso e accendere nel caso l’icona con le due frecce in alto e in basso. Oppure, che non si abbia attivato la modalità aerea (l’icona con l’aereo).

In ultima battuta, si può controllare che la configurazione APN sia corretta, qui i passaggi da seguire:

  1. Aprire le impostazioni di sistema;
  2. cliccare sulla voce Reti mobili;
  3. cliccare sulla voce Nomi punti di accesso;
  4. cliccare sul tasto “+” con la voce Nuovo APN;
  5. alla voce Nome inserire Vodafone Web;
  6. alla voce APN inserire mobile.vodafone.it;
  7. alla voce Tipo APN inserire il valore default;
  8. cliccare su Salva APN e uscire dalle impostazioni.

In questa pagina, la procedura più approfondita. Come “ultima spiaggia” (anche per tutti gli altri problemi successivi): spegnere e riaccendere il dispositivo estraendo e reintroducendo la SIM, infine contattare l’assistenza.

Non funzionano le chiamate con Vodafone

Se non si riuscissero a effettuare le chiamate con Vodafone per prima cosa sarà necessario controllare il livello del segnale perché se basso o assente non renderà possibile telefonare. Chiamando il numero gratuito di assistenza oppure dall’app MyVodafone si potrà scoprire se si ha terminato il totale dei minuti a disposizione con la propria offerta o che il credito non sia sceso a zero euro.

Vodafone non funziona in 4G e in 3G

Se lo smartphone naviga soltanto quando collegato in Wi-Fi oppure al massimo alla bassa velocità 2G / E (Edge), allora il problema potrebbe riguardare una configurazione non ideale dei parametri interni. Da Impostazioni > Wireless e Reti > Rete Mobile > Modalità di rete preferita attivare la scelta “4G/3G/2G automatico”. Nel caso in cui si volesse soltanto navigare in 3G allora basta selezionare “Solo 3G”.

Vodafone non funziona in Wi-Fi e con l’Hotspot

Se Vodafone non funziona in combinazione con il Wi-Fi allora si deve controllare che non sia attiva la modalità aerea con uno swipe dall’alto al basso e icona con aereo. Può capitare che l’Hotspot vada in conflitto con la connessione interna allo smartphone, dunque meglio disattivarlo e provare a riaprire una pagina. Se invece non si riuscisse a accendere l’Hotspot meglio contattare l’assistenza per assicurarsi che la propria opzione lo contempli (caso limite, dato che tutti i piani ormai lo includono).

Vodafone non funziona all’estero

Se si è oltrepassato il confine e non si riesce a navigare, telefonare né inviare SMS allora qualcosa non va con il roaming. Se la SIM è correttamente inserita e si ha sia il credito necessario sia un’offerta attiva per l’estero allora il problema potrebbe risiedere nella configurazione interna. Sarà necessario controllare se l’opzione roaming sia attivata dunque seguire il percorso Impostazioni > Wireless e Reti > Rete Mobile > Dati Roaming.

Condividimi!