YouTube Premium è un servizio a pagamento che rappresenta la naturale evoluzione di YouTube Red. Parliamo in sostanza di un abbonamento che permette di godersi i video di YouTube senza gli annunci pubblicitari, di guardare i filmati in background o di salvarli per visualizzarli offline e di ascoltare la musica in streaming senza limiti e interruzioni su YouTube Music Premium pagando un unico canone mensile. Per tutto il resto lasciamo la parola ai paragrafi a seguire, dove vi diremo tutto quello che c’è da sapere su YouTube Premium.

Caratteristiche e funzioni di YouTube Premium

Dalle ceneri di YouTube Red, sul finire della primavera del 2018 è arrivato in Italia YouTube Premium. Come vi abbiamo anticipato nelle premesse si tratta di un servizio in abbonamento che ha in comune col vecchio Red alcune caratteristiche, ma gode pure di nuove funzioni legate proprio al servizio di streaming musicale col quale è stato annunciato, cioè YouTube Music.

Essendo di fatto un abbonamento, dal punto di vista dei video, fra le sue caratteristiche principali c’è quella di rimuovere gli annunci pubblicitari dai video caricati su YouTube. Oltre a questo, l’utente iscritto a YouTube Premium può scaricare i video e le playlist e guardarseli offline in qualsiasi omento, riprodurre i filmati in background, magari mentre si sta utilizzando un’altra app sullo smartphone o a schermo spento o ancora, guardarsi tutti i contenuti YouTube Originals, cioè i film, le serie tv e i documentari esclusivi della piattaforma, compreso YouTube Kids.

Per quanto riguarda invece l’aspetto musicale, un abbonamento a YouTube Premium include anche il pacchetto YouTube Music Premium. Questo significa godersi di tutto il catalogo del servizio streaming di Big G, senza annunci e pubblicità chiaramente, ascoltare la musica in background o scaricare brani, album e playlist per un ascolto offline illimitato.

Come funziona YouTube Premium

Per usufruire di YouTube Premium bisogna sottoscrivere un abbonamento. Per farlo basta accedere alla pagina web ufficiale dedicata con le credenziali del vostro account Google. Da smartphone invece bisogna aprire l’app YouTube, recarsi sulla pagina dedicata al proprio account e cliccare sull’opzione “Passa a YouTube Premium”.

Fatto questo, a seconda dei periodi dell’anno, Big G permette di usufruire di una prova gratuita, più o meno lunga, che consente di testare tutte le funzioni e le caratteristiche del servizio.

L’abbonamento di norma ha un prezzo standard di 11,99 euro al mese ma c’è la possibilità di risparmiare qualcosina scegliendo il piano famigliare o quello individuale per gli studenti. Le famiglie pagano 17,99 euro al mese per un abbonamento che può contare fino a cinque membri con obbligo di residenza nella medesima abitazione. Gli studenti hanno a disposizione invece un abbonamento che costa 6,99 euro al mese, con l’obbligo di verifica annuale dell’effettiva iscrizione alla scuola o università che sia tramite SheedID.

Dispositivi compatibili con YouTube Premium

YouTube Premium è compatibile con qualsiasi dispositivo supporti già YouTube e YouTube Music, quindi qualsiasi smartphone o tablet Android, pressoché tutte le smart TV più recenti con Android TV o meno, alcuni smartwatch, i dispositivi connessi per la casa, gli speaker intelligenti e ovviamente i PC e qualsiasi altro dispositivo capace di accedere alle versioni di YouTube e YouTube Music via browser.

Scaricare e installare le app di YouTube Premium

Le due app compatibili con YouTube Premium, cioè YouTube e YouTube Music, sono scaricabili gratuitamente come noto. Qualora non le abbiate già preinstallate sul vostro smartphone, tablet o altro dispositivo che sia, le trovate sul Google Play Store o le potete scaricare direttamente da qui sotto.

YouTube

Android app sul Google Play

YouTube Music

Android app sul Google Play