Sony Xperia Ace ufficiale: finalmente uno smartphone compatto di fascia media resistente all’acqua

Sony Xperia Ace ufficiale: finalmente uno smartphone compatto di fascia media resistente all’acqua
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/Sony-Xperia-Ace-1-1024x734.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/Sony-Xperia-Ace-1-1024x734-460x330.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/Sony-Xperia-Ace-1-1024x734-635x455.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/Sony-Xperia-Ace-1-1024x734.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/Sony-Xperia-Ace-1-1024x734.jpg"}, "title": "Sony Xperia Ace ufficiale: finalmente uno smartphone compatto di fascia media resistente all’acqua" }

Sony ha appena annunciato Sony Xperia Ace ufficialmente: si tratta di uno dei pochissimi smartphone compatti rimasti, che nonostante questo punto di forza non va a sacrificare in modo eccessivo le prestazioni, un po’ come fa la gamma Xperia Z compact. Le dimensioni sono di 140 x 67 x 9.3 mm ed il peso è di 154 g: quest’ultima dimensione lo fa sembrare un piccolo mattoncino, ma di sicuro risulterà estremamente maneggevole.

Racchiuse in queste dimensioni troviamo uno schermo da 5 pollici Full HD+ con rapporto di forma 18:9 e tecnologia LCD Triluminous, animato da un SoC Qualcomm Snapdragon 630, 4 GB di memoria RAM e 64 GB di spazio di archiviazione espandibile tramite microSD. Sul fronte troviamo un sensore da 8 MP dalle caratteristiche ignote, mentre sul retro ne troviamo uno Exmor R da 12 Megapixel con apertura f/1.8 e pixel larghi 1,25 μm stabilizzato ibridamente con OIS + EIS. Da questo lato non c’è traccia del lettore di impronte digitali, che infatti si trova sul lato, integrato nel tasto di accensione. La batteria è una cella da 2700 mAh che supporta la ricarica rapida.

La connettività risulta completa grazie alla presenza di un doppio slot per le SIM, Bluetooth 5 LE, GPS, GlONASS, Wifi 802.11 ac e 4G VoLTE: l’unica porta fortunatamente è una USB di tipo C. Infine, troviamo una chicca che spesso è assente anche in telefoni di fascia decisamente superiore: la certificazione di resistenza ad acqua e polvere IP65/IP68. Il prezzo di questo gioiellino? 48600 yen, ovvero circa 395 euro; sarà in vendita in Giappone a partire dal primo giugno.

Fonte: Fonearena
Condividimi!