Samsung si prepara a portare gli smartphone flessibili sul mercato ormai da tanto (basti pensare ai relativi numerosi brevetti registrati negli ultimi anni) ma, allo stesso tempo, non vuole lasciare da parte i progetti relativi ai display curvi.

E’ in quest’ottica che va valutato un recente brevetto ottenuto dal produttore coreano, relativo ad una cover posteriore di un nuovo smartphone della famiglia Galaxy S.

Offerta

HONOR 200 8/256GB

Coupon: ATUTTOANDROID150 + Sconto permuta, click in pagina (anche se non hai uno smartphone usato)

399€ invece di 599€
-33%

In particolare le immagini di questo brevetto ci mostrano un device caratterizzato frontalmente da un display curvo (simile a quello del Samsung Galaxy S7 edge) ed una cover posteriore piatta con un comparto fotografico che ricorda quello del Galaxy S5.

Si tratterebbe di un device di fascia media o bassa e l’assenza di tasti fisici sembra confermare le indiscrezioni secondo cui il produttore coreano potrebbe decidere di puntare su tasti virtuali anche negli smartphone economici (su quelli top di gamma dovrebbe essere quasi certo).

Purtroppo allo stato attuale non è possibile escludere che si tratti soltanto di un concept che non si tramuterà in uno smartphone reale. Magari in occasione del Mobile World Congress 2017 il produttore ci fornirà qualche dettaglio ulteriore.