Samsung Orbis, ecco le sue funzioni software

Samsung Orbis, ecco le sue funzioni software
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/01\/SAMSUNG-ORBIS-710x434.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/01\/SAMSUNG-ORBIS-710x434-460x281.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/01\/SAMSUNG-ORBIS-710x434-620x379.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/01\/SAMSUNG-ORBIS-710x434.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/01\/SAMSUNG-ORBIS-710x434.png"}, "title": "Samsung Orbis, ecco le sue funzioni software" }

Avevamo parlato della probabile ricarica wireless del Samsung Orbis in questo articolo, ma ecco che a pochi giorni di distanza vengono fuori alcune funzionalità di cui potranno godere i possessori dello smartwatch circolare dell’azienda corena.

Certo è che Samsung sta ancora progettando il dispositivo e potrebbe rimuovere o modificare queste features, ma generalmente è difficile che ciò accada, a meno che qualcosa non vada storto nel processo di produzione o di sviluppo del software.

Similmente a quanto introdotto da Android Wear nell’ultimo update ufficiale a Lollipop, anche il Samsung Orbis avrà la possibilità di effettuare uno swipe dall’alto della Homescreen: questo mostrerà una schermata in cui sarà possibile accedere e modificare luminosità, bluetooth, visualizzare lo stato della batteria ed attivare la modalità “Do not disturb” per silenziare il dispositivo indossabile. Analogamente al Samsung Gear S invece, potremo effettuare uno swipe dal basso delle Homescreen per visualizzare ed eventualmente aprire le app recenti.

Altra importante novità è rappresentata invece dalla ghiera rotante posta sul bordo della cassa, come per i classici orologi sportivi. La sua rotazione in senso orario ci consentirà di visualizzare i differenti widget; una volta raggiunto il widget desiderato, ruotando la ghiera in senso antiorario ci consentirà di vederne il contenuto. Ruotarla stavolta in senso antiorario, dalla schermata principale, ci consentirà di leggere le varie notifiche.

Pare che l’utilità della ghiera non sia finita qui: essa servirà anche per rifiutare una chiamata in arrivo (se ruotata in senso orario) o di rifiutarla inviando poi un messaggio (se ruotata in senso antiorario). Per chiudere una chiamata in corso sarà sufficiente premere sulla corona. Tuttavia, non si sa ancora con certezza se il dispositivo sarà o meno in grado di ricevere chiamate oppure, come accade oggi per Android Wear, servirà solo per accettarle o rifiutarle.

La ghiera servirà anche a cambiare brano per quel che riguarda la musica, così come per spegnere un allarme o disattivarlo, cambiare watchface, visualizzare il meteo corrente o futuro, o per l’applicazione Find My Device che, ruotandolo in qualsiasi dei due sensi, interromperà la ricerca.

Via