Questo sito contribuisce alla audience di

Samsung Gear 2 con Android Wear grazie ad un porting

Samsung utilizza ormai da molti anni Android per equipaggiare i propri smartphone (tranne qualche piccola deviazione su Windows Phone) ma, dopo l’entusiasmo iniziale, ha scelto di non percorrere la medesima strada per ciò che concerne il segmento smartwatch.

Il colosso coreano, come sappiamo, ha adottato il sistema operativo Tizen sui suoi ultimi dispositivi (fatta ovviamente eccezione per il Gear Live) ed ha aggiornato a Tizen anche il primo Galaxy Gear.

Un utente di XDA, tale biktor_gj, non soddisfatto delle performance offerte da Tizen sul suo Gear 2 ha pensato bene di spendere quattro mesi del suo tempo per sviluppare un porting funzionante di Android Wear, e ovviamente ci è riuscito (altrimenti non saremmo qui a parlarne).

Lo sviluppo si trova ancora in una fase embrionale ma una delle operazioni più complesse – il boot del sistema operativo – è già andata a buon fine come mostrano i seguenti scatti. Al momento lo sviluppatore non ha pubblicato i file necessari per l’installazione di Wear su Gear 2.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top