Samsung Galaxy Fold potrebbe arrivare il 20 febbraio, con un Galaxy S10 che potremmo non vedere mai

Samsung Galaxy Fold potrebbe arrivare il 20 febbraio, con un Galaxy S10 che potremmo non vedere mai
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/S10-evento.png","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/S10-evento-460x259.png","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/S10-evento-635x357.png","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/S10-evento.png","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/S10-evento.png"}, "title": "Samsung Galaxy Fold potrebbe arrivare il 20 febbraio, con un Galaxy S10 che potremmo non vedere mai" }

The Future Unfolds, “Il futuro si dispiega”. È questo il titolo del nuovo teaser pubblicato oggi da Samsung, con riferimento all’evento Samsung Unpacked in programma il 20 febbraio, quando sarà presentata la gamma Samsung Galaxy S10.

Se da una parte il video conferma che assisteremo alla presentazione dei Galaxy S10, come mostra l’immagine di copertina, dall’altra apre le porte alla possibilità che nel corso dello stesso evento possa essere presentato anche Samsung Galaxy Fold, il primo smartphone pieghevole del colosso sud coreano.

Nei primi secondi del video si vede quello che potrebbe essere uno schermo pieghevole che si apre, con il gioco di parole Fold/Unfolds a confermare l’ipotesi. Si possono notare i bordi arrotondati dei modelli Samsung Galaxy S10Samsung Galaxy S10 Plus ma sembra chiaro il riferimento a Galaxy Fold, come potete notare voi stessi nel video.

Se mai ci fossero stati dubbi sul design di Samsung Galaxy S10 Plus ecco un nuovo render ufficiale, mostrato ancora una volta da @evleaks, che negli anni si è dimostrato una fonte assolutamente attendibile. Nell’immagine, che vi riproponiamo qui sotto, è chiaramente visibile il foro oblungo che ospiterà la doppia fotocamera frontale.

Nella parte inferiore inoltre è visibile il foro della presa jack da 3,5 millimetri, la griglia dello speaker e il connettore USB Type-C, oltre ai bordi laterali arrotondati del display.

Continuiamo con una immagine relativa a una ipotetica versione rossa di Samsung Galaxy S10, che sarebbe stata abbandonata da Samsung. In realtà un nuovo render fa pensare al contrario, anche se lo sfondo utilizzato sembra suggerire che la variante, denominata Cinnabar Red, possa essere riservata ad alcuni mercati.

Il fatto che il render sia comparso in Cina lascia pensare alla possibilità che si tratti di una variante di colore dedicata al mercato cinese e, forse, a quello sud coreano. L’assenza di render relativi alle altre due varianti, Galaxy S10e e Galaxy S10+, fa supporre che si tratti di una edizione limitata del modello standard.

Chiudiamo con una serie di render che mostrano Samsung Galaxy S10Samsung Galaxy S10e (S10 Lite) nella colorazione blu che ricorda il Coral Blu già visto su alcuni modelli degli anni scorsi. I render non mostrano nuovi dettagli, né per quanto riguarda il più piccolo dei tre Galaxy S10, che avrà lo schermo piatto, nel per la versione standard. L’appuntamento è dunque fissato al 20 febbraio quando saranno svelati i tre modelli della linea Samsung Galaxy S10 e, probabilmente, anche Samsung Galaxy Fold.

Vai a: (ESCLUSIVA) Samsung Galaxy S10, S10+ e S10 Lite: prezzi, tagli di memoria, uscita e colorazioni per l’Italia

Fonti: Phonearena, Twitter, Mysmartprice