Dopo aver annunciato Galaxy A30 e Galaxy A50 al recente Mobile World Congress 2019, Samsung si appresta a lanciare sul mercato un nuovo medio gamma, Samsung Galaxy A40, che dovrebbe essere annunciato il prossimo 10 aprile.

Grazie ai primi presunti render, possiamo farci un’idea dell’aspetto estetico del nuovo¬†smartphone, insieme ad alcune conferme sulla scheda tecnica. Troveremo uno schermo con notch nella parte superiore, con il design che¬†Samsung¬†chiama Infinity-U, e una cornice inferiore che, almeno nei render, appare davvero ridotta ai minimi termini, inferiore anche a quella di Galaxy A50.

A differenza di quanto riportavano alcuni rumor, che parlavano di una tripla fotocamera posteriore, Samsung Galaxy A40 dovrebbe utilizzare una doppia fotocamera posteriore, con un lettore di impronte collocato in posizione tradizionale, al centro della cover posteriore.

Le immagini non riescono a chiarire altri dettagli, come la presenza di una presa jack per le cuffie, ma nelle prossime settimane dovrebbe essere possibile avere altre anticipazioni. Lo smartphone dovrebbe inoltre poter contare su una batteria da ben 4.000 mAh e su Android 9 Pie.

Samsung Galaxy A40 dovrebbe arrivare su numerosi mercati europei, anche se non c’√® ancora la conferma per quanto riguarda l’Italia, a un prezzo vicino ai 250 euro. La concorrenza in quella fascia √® davvero temibile e¬†Samsung dovr√† guardarsi dalle tante proposte dei competitor.

Vai a: Samsung Galaxy A30 e A50 non sono affatto male, speriamo in un buon prezzo (video anteprima)