Questo sito contribuisce alla audience di

Anche Samsung potrebbe tagliare il personale per ridurre i costi

Samsung potrebbe tagliare il 10% del proprio personale d’ufficio nel corso dei prossimi mesi. La notizia è stata pubblicata quest’oggi da quotidiano Sud Coreano Economic Daily.

La società starebbe vagliando tutte le possibili strategie per ridurre i costi ed avrebbe già individuato i settori da “potare”. Risorse umane, pubbliche relazioni e finanze, sarebbero questi i settori in esubero secondo Samsung.

Se le informazioni diffuse dal quotidiano dovessero rivelarsi corrette circa 10000 persone potrebbero perdere il lavoro. Oltre ai tagli al personale (non pensate a Maccio Capatonda), il colosso coreano starebbe valutando anche ulteriori misure da mettere in pratica nel 2016 per minimizzare i costi.

Altre società produttrici di smartphone Android stanno attraversando un periodo di crisi, basti pensare a Lenovo e HTC.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Russeau

    Avevo pubblicato un commento inerente al tema dell’articolo e niente affatto offensivo, come mai non è stato pubblicato?
    Voglio troppo bene a tuttoandroid per pensare sia voluto, e spero si tratti solo di un disservizio😉

  • Atlas

    Ma non sono i numeri uno ?

  • Mark

    Queste notizie fanno solo provare vergogna … Vergogna per le multinazionali che tagliano il personale perché hanno bisogno di ridurre i costi … La veritá è che non hanno bisogno di ridurre i costi … Vogliono aumentare i profitti …per carità è giusto … Non è giusto pero quando vedi sperperare soldi per altro … L uomo è la forza lavoro e come tale è ciò che muove il mondo … Non ci sono macchine che tengano …

    • EnricoD

      “L uomo è la forza lavoro e come tale è ciò che muove il mondo”
      qui siamo alla filosofia però

      • Mark

        Filosofia spicciola se mai … É solo LA veritá … Odio vedere le multinationali rincorrere il risparmio a spese di persone che si fanno il culo, mentro i piani alti cazzeggiano a trovare nuovi nomi da dare a futuri aborti di devices (in questo caso)

        • EnricoD

          si ma le macchine sono gli uomini a farle e comunque una azienda ha vari settori
          in una azienda elettronica i settori dove vengono usate macchine sono quelli di assemblaggio o di produzione di circuiti stampati e se si usano macchine c’è un motivo
          per l’accuratezza ma anche per la pulizia ed efficienza del processo
          e quei 10000 comunque non è che vengono allontanati tutti subito, ma col tempo, magari nel giro di anni, e ci sarà un piano per cui la maggioranza verranno riassorbiti dal mercato dello stesso settore, alcuni dovranno cambiare lavoro e altri più anziani verrà fatto in modo di anticipare loro il pensionamento … le possibilità sono infinite.
          e comunque una azienda non può tirare a campare come ci hanno abituato i sindacati qui in Italia
          ogni tanto si tirano le somme e bisogna essere realisti e fare ciò che più conviene
          e ricorda che nel resto del mondo le persone sono molto più flessibili, non considerano un diritto il lavoro a tempo indeterminato e casa/chiesa come facciamo qua, ma il lavoro e basta, e sono molto più flessibili perché fare diversi lavori significa acquisire conoscenze, quindi il problema che si crea per noi per altri non esiste

          • Mark

            Anche per me è importante acquisire varie conoscenze e fare vari lavori … Il problema è che non è periodo storico per cambiare lavoro … Ripeto tutte le aziende corrono al taglio dei costi del personale … Ma alcune lo fanno solo per aumentare i profitti e non per reale necessità di sopravvivenza … A me personalmente da ribrezzo perché magari fra quelle persone che verranno licenziate ci sono persone che hanno io massimo per l azienda … Ma ovviamente per le aziende siamo solo numeri

          • EnricoD

            non lo so quali siano le motivazioni, ma da quello che ho capito samsung e soprattutto htc hanno fatto dei passi falsi ultimamente e sono in flessione
            samsung propone telefoni top di gamma costosi e allora a quel punto la gente preferisce gli iphone che vanno comunque più di moda e la moda come sappiamo rende scimmia chiunque
            comunque samsung offre terminali, anche i meno potenti, costosi e in questo periodo la gente si butta su altri marchi più economici e anche migliori se vogliamo dirla tutta…

            htc… htc a mio avviso non ha mai fatto buoni smartphone in termini costruttivi, e con la serie m non si è mai rinnovata, non ha mai rinnovato il look di uno dei suoi prodotti, sono tutti uguali, non c’é nulla di particolare …
            questo fa tanto e ha allontanato tanta gente, i restanti acquistano htc per fiducia o per le librerie beats e la qualità di riproduzione audio, perché per me htc è un telefono per audiofili…
            comunque sammy e htc non vendono come una volta , è un dato di fatto
            una perché è in concorrenza diretta con apple ed è qui l’errore e butta risorse nello sviluppo di interfacce inutili e software connessi, ma anche tizen os che essendo un os nuovo richiede sviluppo di una piattaforma (come in android, sdk, toolchain etc etc), e tutto ciò ha un costo importante
            ha anche perso molto per via delle varie cause contro apple e penali varie per brevetti violati e costi legali…
            dall’altra htc, che non si rinnova più

            purtroppo tutte queste leggerezze si pagano, e i primi a pagare sono i lavoratori, si sa , è cosi
            evidentemente gli costa troppo a fronte dei fallimenti continui
            sono d’accordo con Te , ma queste sono Aziende Private e le persone dipendenti , numeri, come di tu
            hanno loro il coltello dalla parte del manico, si può contrattare ma …
            non hai tutti i torti, a quel punto anche i dirigenti che hanno fatto male il loro lavoro andrebbero mandati a zappare la terra…
            però questo non accade e non è mai accaduto (a parte in microsoft con il recente cambio di ceo , dato che l’ultimo prese scelte discutibili)
            anche se ripeto, per me non è una grande tragedia
            comunque la gente viene ancora pagata per un certo periodo, i vari stati aiuteranno queste persone mentre cercano un’altra occupazione… in altri paesi questi meccanismi funzionano, al contrario del nostro

          • Mark

            Hai ragione nella tua analisi ed è ovvio che in primi a pagarne le conseguenza sono i lavoratori … Per errori di chi sta seduto alla sedia e decide di creare schifezze e pretende di vendere a tonnellate … È questo che mi fa rabbia … Spendono soldi per tizen che non userà mai nessuno … E altre cose … Ma quei costi nonnsi tagliano … T parlò da lavoratore per un anno e mezzo di una grossa multinazionale (abbigliamento), periodo in cui ho dato l anima a quel negozio … Eppure ora sono fuori perché ormai le aziende hanno i lavoratori fissi e i contratti a chiamata che ruotano … Pensassero alla qualitá più che al risparmio , perche ormai la qualitá è un optional

Top