NVIDIA aggiunge Saints Row IV alla piattaforma GRID, in arrivo Alan Wake e Metro: Last Light

NVIDIA GRID è il servizio di streaming gaming che permette appunto di giocare -sui dispositivi SHIELD della casa di Santa Clara- una serie di titoli per darti un’esperienza GeForce GTX ovunque ti trovi. Il servizio è stato introdotto circa due anni fa ed è in costante crescita pur essendo ancora una beta (fino al 30 Giugno).nexus2cee_2015-02-17-14.37.36_thumb

Ogni martedì viene annunciato un nuovo gioco, che arricchisce la libreria di titoli disponibili (40 entro inizio marzo); oggi è il turno di Saints Row IV. Il gioco inizia cinque anni dopo le vicende di Saints Row: The Third ed il capo di Third Street Saints è il nuovo presidente degli Stati Uniti d’America. I Saints si preparano a fronteggiare l’invasione aliena.nexus2cee_2015-02-17-14.41.11_thumb

Le novità non finiscono qui, nelle prossime settimane NVIDIA GRID vedrà arrivare Alan Wake, survival horror molto apprezzato e largamente ispirato alla serie Twin Peaks ed ai romanzi di Stephen King ed infine lo sparatutto post-apocalittico Metro: Last Light.nexus2cee_2015-02-17-14.42.52_thumb

NVIDIA è sempre più votata al mercato mobile e la conferenza fissata per il 3 Marzo – durante il GDC di San Francisco e poco prima del MWC di Barcellona– stuzzica non poco la fantasia dei fan. Si parla di nuovi set top box, soluzioni Android TV e nuove proposte SHIELD. Cosa vi aspettate? Cosa vorreste per il nuovo anno di NVIDIA?

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Leandro Ezequiel Bravo

    Ottimo device, grande lavoro di Nvidia.

  • Julian Ramirez

    Un SHIELD Tablet con tegra X1 e 4 Gb di ram e 128 gb di memoria interna

  • Lawrence McStrickserr

    Last Light*

Top