Seguendo la strategia voluta da Google che nelle prossime settimane porterà alla chiusura definitiva di Google Play Music, in queste ore il community manager di Wear OS comunica che ci saranno degli importanti cambiamenti sulla gestione della musica attraverso gli smartwatch muniti di Wear OS.

Addio a Google Play Music su Wear OS

Infatti, come viene sottolineato nella nota ufficiale, “Nelle prossime settimane, gli utenti non saranno più in grado di utilizzare o scaricare Google Play Music sugli smartwatch muniti di Wear OS“, indicando così la fine della possibilità di gestire e/o scaricare l’applicazione sui dispositivi wearable.

Offerta

CMF by Nothing Buds

Auricolari wireless, 42 dB ANC, modalità Trasparenza, Tecnologia Ultra Bass 2.0

29€ invece di 39€
-26%

Nel mentre che la transizione verso YouTube Music verrà completata, gli utenti muniti di smartwatch con Wear OS potranno controllare in remoto la riproduzione dei brani sugli smartphone Android e iOS su cui è installata l’applicazione di YouTube Music. I controlli di riproduzione audio verranno automaticamente mostrati sul display degli smartwatch muniti di Wear OS non appena verrà avviato un brano tramite YouTube Music sullo smartphone.

È chiaro che Google sta accelerando di molto i preparativi al lancio del nuovo servizio di streaming audio in modo da farsi trovare pronta e con tutte le feature principali a disposizione degli utenti che utilizzeranno YouTube Music come applicazione predefinita per l’ascolto della musica.