Samsung è una delle poche aziende nel panorama Android ad offrire ai propri terminali di fascia alta (e non solo) un lungo periodo di aggiornamenti di sicurezza. Infatti, nonostante Samsung Galaxy S8 e Samsung Galaxy S8+ abbiano poco più di tre anni sulle spalle, proprio a fine marzo sono stato fra i primi a ricevere in anticipo le patch di sicurezza di aprile.

Aggiornamenti di sicurezza trimestrali

Ebbene, dopo quest’ultima fiammata, gli ex top di gamma di Samsung si incamminano piano piano sul viale del tramonto. Infatti, da poche ore a questa parte, la gamma Samsung Galaxy S8 passa nel canale di aggiornamenti di sicurezza trimestrali. Se, quindi, fino ad oggi faceva parte della manciata di smartphone che potevano contare sull’aggiornamento mensile di sicurezza, da adesso farà compagnia ai tanti dispositivi che invece dovranno attendere almeno 90 giorni prima di ricevere l’update di sicurezza.

Offerta

Google Pixel 8, 256GB

568€ invece di 649€
-12%

samsung galaxy s8 plus aggiornamenti sicurezza trimestrali

Tutto sommato si tratta di un cambiamento piuttosto normale e ormai atteso da diverse settimane, soprattutto dopo l’arrivo della gamma Samsung Galaxy S20. Forse, per alcuni utenti, adesso si profila la giusta occasione per mandare definitivamente in pensione un “signor smartphone Android” per puntare ad un nuovo terminale Samsung; magari al Samsung Galaxy S20 che si trova già a prezzi molto interessanti.