RED Hydrogen One probabilmente non ha riscosso l’interesse sperato dal suo produttore ma presto tale device potrebbe vantare una freccia in più al proprio arco.

Pare, infatti, che lo smartphone sia destinato ad entrare nell’ecosistema di macchine fotografiche di fascia alta dell’azienda e a suggerirlo è la seguente immagine pubblicata dal produttore su Facebook:

Offerta

Motorola Smart Tag

Compatibile con tutti gli smartphone e soprattutto la nuova rete Trova il mio dispositivo di Google

29€ invece di 39€
-26%

Stando ad essa, RED Hydrogen One (qui trovate le sue caratteristiche) potrà essere usato per catturare immagini 3D attraverso la fotocamera Lithium: il sistema pensato dal produttore prevede l’utilizzo dello smartphone per visualizzare la foto che sta per essere catturata e per gestire le varie impostazioni.

In sostanza, non saranno utilizzati il processore o l’ottica del telefono per scattare foto e girare video ma il telefono permetterà di avere un controller touchscreen per la fotocamera e di usare il display con supporto 3D senza occhiali per avere un’idea di cosa si sta catturando in tempo reale.

Si tratta di un dispositivo destinato ai professionisti piuttosto che ai consumatori, così come del resto lo stesso RED Hydrogen One.