AVA permette di calcolare le calorie dei cibi fotografandoli

AVA permette di calcolare le calorie dei cibi fotografandoli
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/food-962x420-460x201.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/food-962x420-635x277.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/food-962x420.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/food-962x420.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/food-962x420.jpg"}, "title": "AVA permette di calcolare le calorie dei cibi fotografandoli" }

Siete attenti alla vostra dieta e calcolate con cura calorie e valori nutrizionali degli alimenti? AVA è una startup che sta lavorando a qualcosa che potrebbe risultarvi molto utile: si tratta di un sistema in grado di calcolare quante calorie sono contenute nel vostro piatto tramite una semplice foto.

Per far questo AVA si serve di un’intelligenza artificiale: dopo aver scattato la foto, questa viene inviata al sistema intelligente di AVA per essere analizzata, ottenendo come risultato interessanti – e utili – informazioni.

L’idea di questo sistema deriva da una tendenza molto di moda negli ultimi anni: fotografare i propri pasti o i propri spuntini per condividere l’immagine sul mondo social. Non è nemmeno la prima volta che sentiamo parlare di sistemi simili, con anche il MIT al lavoro su un sistema analogo che però non si basa sulle foto.

Nel progetto non sono in gioco solo le vostre foto e un’intelligenza artificiale, ma anche nutrizionisti (umani) in grado di lavorare a fianco della tecnologia; il lancio di questo nuovo servizio – al momento in fase di beta test – avverrà a fine 2016, quando si potrà iniziare ad utilizzarlo pagando degli abbonamenti mensili.

Se siete interessati a questo progetto potete anche candidarvi per l’accesso alla beta tramite il sito ufficiale di AVA.

Via

Condividimi!