Samsung ha annunciato le versioni Tactical Edition del suo ultimo smartphone di punta Samsung Galaxy S23 e del robusto Galaxy XCover 6 Pro.

Samsung Galaxy S23 Tactical Edition e Samsung Galaxy XCover 6 Pro Tactical Edition sono due dispositivi realizzati per i militari e offrono una varietà di funzionalità specifiche per l’utilizzo nelle zone di guerra.

Samsung Galaxy S23 Tactical Edition

Caratteristiche di Samsung Galaxy S23 Tactical Edition e Galaxy XCover 6 Pro Tactical Edition

Samsung Galaxy S23 Tactical Edition riprende l’hardware dell’edizione standard, ma con un display protetto dallo strato Gorilla Glass Victus Plus, mantenendo la classificazione IP68 e il telaio in alluminio Armor.

Samsung afferma che Galaxy S23 Tactical Edition viene fornito con una robusta custodia di “grado militare” che consente di ancorare lo smartphone sul petto o sul polso.

Samsung Galaxy S23 Tactical Edition

Samsung Galaxy XCover 6 Pro Tactical Edition offre ancora un grado di protezione IP68, ma include la certificazione militare MIL-STD-810H ed è in grado di funzionare in un’ampia varietà di temperature.

Queste versioni Tactical Edition offrono nuove funzionalità software per l’uso sul campo di battaglia, tra le quali una “modalità di visione notturna” che supporta l’ottica per la visione notturna (presumibilmente se abbinata a un accessorio esterno), la sensibilità al tocco automatico per l’uso con i guanti, una cosiddetta “modalità invisibile” con muting LTE e funzionalità di emergenza 911, la possibilità di connettersi a sistemi radio tattici/droni feed/telemetri laser/dispositivi GPS esterni e una schermata di blocco a rotazione automatica.

Samsung non ha fornito molti dettagli in termini di specifiche tradizionali per entrambi questi dispositivi, tuttavia specifica che Samsung Galaxy S23 Tactical Edition adotta un SoC Snapdragon 8 Gen 2 e un display OLED a 120 Hz, mentre Samsung Galaxy XCover 6 Pro Tactical Edition integra un chipset Snapdragon 778G, una batteria rimovibile e funzionalità di ricarica con pin a molla. Entrambi gli smartphone sono dotati del supporto Samsung Dex.

Leggi anche: Migliori smartphone Samsung, la classifica di Maggio 2023