Quando si tratta di dispositivi di monitoraggio come dash cam e videocamere di sorveglianza (ma non solo), la qualità delle schede di memoria è cruciale. Lexar, azienda leader nel settore delle memorie digitali, lo sa bene e, proprio per questo motivo, ha recentemente presentato la sua nuova gamma di memory card High-Endurance microSDHC /microSDXC UHS-I, progettate appositamente per garantire durata e affidabilità nel tempo. In questo articolo esploriamo in dettaglio queste nuove soluzioni di memoria e andiamo a scoprire perché rappresentano un’opzione da tenere in considerazione per chi cerca prestazioni elevate e resistenza anche in condizioni difficili.

Le microSD Lexar High-Endurance garantiscono affidabilità e resistenza

Il colosso asiatico noto per la produzione di unità di memoria di alta qualità ha recentemente lanciato sul mercato la sua nuova gamma di memory card High-Endurance microSDHC / microSDXC UHS-I. Secondo quanto dichiarato dal produttore queste schede di memoria sono state appositamente progettate per il monitoraggio video, offrendo un’eccezionale affidabilità e durata nel tempo (garantite anche dai test approfonditi effettuati nei Lexar Quality Labs) quando utilizzate con prodotti come dash cam, videocamere di sorveglianza domestica e professionale. È dunque chiaro il target di questi nuovi prodotti, che interessano principalmente chi lavora a livello professionale o chi comunque richiede alti standard di affidabilità per la propria sicurezza domestica.

Ciò che rende queste schede particolarmente adatte al monitoraggio video è la loro capacità di garantire fino a 12.000 ore di registrazione, distribuite su cicli ripetuti di scrittura e sovrascrittura. Inoltre, grazie alla loro affidabilità, sono perfette per dispositivi che devono rilevare e catturare soggetti in movimento continuativamente. Le nuove microSD Lexar High-Endurance non si limitano a offrire una lunga durata e un’eccellente affidabilità, ma sono state progettate anche per resistere alle condizioni più difficili. Infatti, queste schede di memoria sono resistenti all’umidità, agli sbalzi termici, agli urti accidentali, alle vibrazioni e ai raggi X e sono in grado di funzionare in un range di temperature compreso tra -25 °C e 85 °C, oltre a poter sopportare sollecitazioni fino a -40 °C e 85 °C quando non in uso.

Grazie alla certificazione IPX7 le memory card Lexar High-Endurance microSDHC/microSDXC UHS-I possono resistere alla profondità di un metro d’acqua per un massimo di 30 minuti, nel caso in cui dovessero cadere accidentalmente in acqua.

microSD Lexar High-Endurance 128GB

Per quanto riguarda le prestazioni video, queste schede di memoria sono certificate Classe 10, U3 e con un rating V30 per le versioni da 64 GB e 128 GB (per la versione 32 GB ci si ferma alle certificazioni U1 e V10). Tradotto in parole più semplici, significa che possono registrare in maniera fluida video con risoluzione Full HD e 4K e trasferire velocemente dati da un dispositivo all’altro grazie alla velocità massima di lettura di 100 MB/s.

In termini di prestazioni in scrittura, invece, le memory card Lexar High-Endurance microSDHC/microSDXC UHS-I offrono velocità di 45 MB/s per il taglio da 128 GB, 35 MB/s per il taglio da 64 GB e infine 30 MB/s per quello da 32 GB. Queste velocità assicurano una registrazione video senza interruzioni e un rapido salvataggio dei file, aspetti fondamentali per i dispositivi di monitoraggio.

Prezzi e tagli di memoria delle microSD Lexar High-Endurance

Come abbiamo avuto modo di anticipare poco sopra, la nuova gamma di memory card Lexar è disponibile nei tagli di memoria 32, 64 e 128 GB, con prezzi di listino consigliati a partire da 13,90 euro e godono di una garanzia limitata di 2 anni.

Potrebbe interessarti anche: Migliori microSD per smartphone: come si classificano e quali acquistare