Continuano a susseguirsi in Rete le anticipazioni relative a uno degli smartphone più attesi del 2023: stiamo parlando di Xiaomi 13 Ultra.

Nelle scorse ore dal social network cinese Weibo è arrivata una foto dal vivo che ci mostra quello che dovrebbe essere il design della parte posteriore del nuovo smartphone di Xiaomi (il condizionale è d’obbligo, non essendovi garanzie di attendibilità e potendo trattarsi di uno dei tanti fake che circolano per il Web).

Ecco la parte posteriore di Xiaomi 13 Ultra

Questa nuova foto di Xiaomi 13 Ultra sembra confermare quanto già emerso dall’immagine rendering pubblicata nei giorni scorsi e cioè che il modulo fotografico principale di forma circolare dovrebbe essere in rilievo di qualche millimetro rispetto alla restante parte della scocca.

Xiaomi 13 Ultra

In questa foto è possibile notare il marchio Leica (popolare brand che ha collaborato con Xiaomi alla realizzazione di tale fotocamera), due sensori di grandi dimensioni (si vocifera che potrebbero essere entrambi da 1 pollice) e una scocca realizzata in pelle vegana.

Ed è proprio il comparto fotografico quello che dovrebbe essere il punto di forza di Xiaomi 13 Ultra, device che mira a divenire quello di riferimento in ambito mobile per quanto riguarda il settore imaging, andando a competere con Samsung Galaxy S23 Ultra, Huawei Mate 50 Pro, Google Pixel 7 Pro e Apple iPhone 14 Pro.

Per quanto riguarda la presentazione ufficiale di questo smartphone, al momento non ci sono dettagli precisi anche se non sembrano più esservi dubbi sul fatto che in occasione del Mobile World Congress 2023 di Barcellona, in programma alla fine di questo mese, il colosso cinese si limiterà a lanciare la versione globale della serie Xiaomi 13 (ossia il modello “base” e le varianti “Pro” e “Lite”) e alcuni accessori (come Xiaomi Buds 4 e Watch S1 Pro).

Per saperne di più non ci resta altro da fare che attendere informazioni ufficiali da Xiaomi o le prossime indiscrezioni.