Il 2015 potrebbe realmente essere l’anno di Mediatek. Il chipmaker ha ufficializzato negli ultimi mesi una serie di SoC molto performanti ed interessanti ed in occasione del MWC 2015 ha svelato due nuovi chipset: Mediatek MT6753 e Mediatek MT8173.

Il produttore non sembra tuttavia avere alcuna intenzione di fermarsi ed ora punta a conquistare il mercato dei Chromebook. Durante la giornata di ieri Mediatek ha ufficializzato un nuovo processore per portatili e laptop con supporto completo per il sistema operativo Chrome OS. Il nome del chip Ú Helio X10.

Si tratta di un SoC octa-core a 64-bit composto da 8 core ARM Cortex A-53. I primi benchmark hanno evidenziato prestazioni al top, paragonabili a quelle dello Snapdragon 810 di Qualcomm.

Helio X10 Ăš in grado di supportare refresh rate fino a 120 Hz, video slow-motion a 480 fps, schermi ad elevata risoluzione e video in 4K. Con questo chip Mediatek proverà a sfidare Intel nel mercato dei Chromebook e tenterĂ  di portare l’elaborazione ARM a 64-bit su Chrome OS.

Via