Lenovo è molto attiva nella produzione di tablet e ha presentato due nuovi modelli al Mobile World Congress 2015: Lenovo Tab 2 A10 e Lenovo Tab 2 A8. Sono modelli economici, che saranno lanciati sul mercato ad un prezzo inferiore ai 200$ e hanno caratteristiche tecniche interessanti per la fascia di prezzo in cui sono inseriti.

Siamo andati a provarli presso il pacchianissimo stand dell’azienda cinese e, nonostante la musica costantemente sparata a tutto volume ed uno speaker show man sopra le righe, siamo riusciti a raccogliere alcune prime immagini con le nostre prime impressioni. A voi il video hand-on.

Lenovo Tab 2 A10

Lenovo Tab 2 A10 è un tablet da 10 pollici che appare senza alcuna reale particolaritĂ  ad un primo sguardo. Il display da 10 pollici ha risoluzione Full-HD (1920×1200) ma non spicca per luminositĂ  o brillantezza dei colori, pur essendo di buona qualitĂ .

Un elemento distintivo è la presenza di due altoparlanti stereo sul retro del dispositivo con tecnologia Dolby, che migliorano la qualità del suono. Usando delle cuffie, invece, è possibile sfruttare la tecnologia Dolby Atmos che permette di ottenere una spazialità del suono fenomenale che risulta ottima per la visione di film.

Il sistema operativo è Android 4.4 KitKat e non abbiamo notizie riguardo un possibile aggiornamento a Lollipop. La personalizzazione di Lenovo può non piacere perchĂ© segue la scia di tutte le modifiche apportate dai produttori cinesi, con l’assenza del drawer delle applicazioni nel launcher e con elementi grafici talvolta un po’ kitsch. A questo proposito, la presenza di icone che ricalcano quelle di iOS è sicuramente un elemento da inserire nella lista dei difetti. L’icona della galleria, ad esempio, è ridicolmente simile e “ispirata” a quella di iOS.

Lenovo Tab 2 A8

Lenovo Tab 2 A8 è uno strano incrocio tra un tablet da 8 pollici e un telefono. Lenovo chiama questo dispositivo “phablet”, ma è evidente che si stia cercando di allargare i confini di questa categoria in questo caso. Il dispositivo infatti permette di effettuare e ricevere chiamate, ma un tablet da 8 pollici non è propriamente la cosa piĂą comoda ed ergonomica da utilizzare per le chiamate telefoniche.

Le dimensioni non sono comunque particolarmente contenute per un tablet da 8 pollici, per via delle cornici laterali relativamente abbondanti – almeno in confronto alla concorrenza.

Il difetto piĂą grande di questo tablet è indubbiamente lo schermo, che sembra come slavato e offuscato – un po’ come quando si ricopre il display con una pellicola opaca, che toglie definizione e chiarezza al display.

Anche in questo caso troviamo un po’ di personalizzazione da parte di Lenovo, ma in quantitĂ  assai minore rispetto al modello da 10 pollici: abbiamo infatti solo una personalizzazione delle icone, con le applicazioni immutate rispetto alla versione stock di Android. Il sistema operativo è comunque Android 5.0 Lollipop, ovvero l’ultima versione disponibile finora.