HTC One Google Edition con Android 4.3 riceve la certificazione Bluetooth SIG

HTC One Google Edition con Android 4.3 riceve la certificazione Bluetooth SIG
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/HTC-One-Google-Play-Edition-336x300.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/HTC-One-Google-Play-Edition-336x300.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/HTC-One-Google-Play-Edition-336x300.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/HTC-One-Google-Play-Edition-336x300.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/HTC-One-Google-Play-Edition-336x300.jpg"}, "title": "HTC One Google Edition con Android 4.3 riceve la certificazione Bluetooth SIG" }

Sembra mancare davvero poco al lancio di Android 4.3 e ci auguriamo che Google ci faccia questo regalo per l’estate che stiamo aspettando da ormai tanti mesi. Dopo aver visto in anteprima delle ROM basate sull’aggiornamento di Android 4.3 dei dispositivi Google Edition, oggi si viene a conoscenza del fatto che HTC One G. E. ha anche ricevuto la certificazione Bluetooth SIG con a bordo la nuova versione di Android.

Dall’immagine che potete osservare qui di seguito, infatti, si può chiaramente leggere la sigla PN071xx_Android 4.3_G, che identificherebbe appunto la versione G. E. dello smartphone di HTC in quanto, con la sigla PN071XX, è conosciuto lo stesso device in versione standard.

HTC-One-GE-Android43

Come si può anche vedere, la certificazione sarebbe stata “listata” proprio oggi ma in realtà tutto era già pronto dal giorno 18 Giugno. Purtroppo l’attesa per il rilascio di un nuovo aggiornamento di Android da parte di Google è dovuta probabilmente agli aggiornamenti software che le aziende rilasciano tardi per i propri dispositivi, e per questo ci aspettiamo almeno che Android 4.3 sia ricco di novità come sembra che sia dalle ultime notizie. Potete giungere a questa pagina per saperne di più sulle novità che Android 4.3 porterà alla luce.

Via