Smartphone con sensore per le impronte integrato nel touchscreen nel Q2 2015

Alcune settimane fa vi parlammo di un brevetto depositato dall’azienda coreana CrucialTek che prevedeva la possibilità di inserire un sensore per le impronte digitali all’interno dello schermo, bypassando totalmente la necessità di un tasto fisico.

In un primo momento la società aveva evitato di rendere note le tempistiche per l’arrivo sul mercato della nuova tecnologia ma nelle ultime ore una intervista rilasciata al quotidiano KoreaHerald ha cambiato radicalmente le carte in tavola.

I primi smartphone con sensore per le impronte digitali integrato nel touchscreen potrebbero arrivare già nel 2015 e, più precisamente, durante il secondo trimestre dell’anno.

Nessun nome è stato fatto. Non sappiamo quale o quali smartphone sfrutteranno il nuovo sistema di riconoscimento ma siamo comunque estremamente curiosi di testare con mano i sensori di nuova generazione. E voi?

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top