Faception, l’app che determina la personalità degli individui dai tratti del viso

Faception, l’app che determina la personalità degli individui dai tratti del viso
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/05\/Classification_NothingToHide-460x259.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/05\/Classification_NothingToHide-635x357.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/05\/Classification_NothingToHide-e1463683620978.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/05\/Classification_NothingToHide-e1463683620978.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/05\/Classification_NothingToHide-e1463683620978.png"}, "title": "Faception, l’app che determina la personalit\u00e0 degli individui dai tratti del viso" }

Nella marea di applicazioni disponibili sul mercato, quelle che promettono di trarre le più svariate conclusioni dall’analisi delle foto sono tante; tra queste, poche sono in grado di fornire informazioni veritiere. Faception, creata da una start-up israeliana, è nata con l’obiettivo di determinare la personalità delle persone tramite l’analisi dei tratti del viso. I dati raccolti, una volta elaborati tramite complessi algoritmi, dovrebbero fornire un risultato realistico.

Faception, tramite l’utilizzo di diversi strumenti tra i quali la computer visionl’intelligenza computazionale, riesce ad associare a determinati caratteri del viso della persona fotografata, caratteristiche inerenti la personalità e anche alcune peculiarità dell’intelligenza. L’applicazione, nei recenti test portati a compimento dai creatori, è riuscita a riconoscere nove degli undici attentatori della strage di Parigi avvenuta lo scorso 13 novembre 2015, dei quali solo tre avevano precedenti penali. Il test è stato effettuato su un campione formato da numerose foto di persone con caratteristiche casuali.

Anche le altre prove effettuate sono state caratterizzate da un buon risultato. Tra queste, la precisione raggiunta da Faception è stata oltre l’80%. Tra le persone analizzate, l’applicazione è riuscita a determinare chi effettivamente ha un alto quoziente d’intelligenza, è un ricercatore universitario, un combattente di MMA (la lotta che avviene nelle gabbie) o un criminale.

Tutto ciò è possibile grazie all’attività portata avanti dalla start-up, che ha creato un database di classificatori che consistono in set di caratteristiche facciali comuni ad una determinata tipologia di individui. Di conseguenza, l’app sfrutta tutte le informazioni presenti su tale risorsa per poter determinare le caratteristiche della persona raffigurata.

Tutto ciò ricorda vagamente la serie televisiva “Person of Interest“, non vi pare? Diteci la vostra nei commenti.

Via

Condividimi!