WoozThat rivela il numero completo delle chiamate anonime

WoozThat rivela il numero completo delle chiamate anonime
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/WoozThat.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/WoozThat.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/WoozThat.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/WoozThat.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/WoozThat.png"}, "title": "WoozThat rivela il numero completo delle chiamate anonime" }

Generalmente siamo portati a ignorare le chiamate anonime in quanto diamo quasi per scontato che provengano da un call center, mentre potrebbe trattarsi di un’offerta di lavoro che aspettiamo da molto tempo, o magari di un utente che è interessato a un nostro annuncio di vendita.

WoozThat è uno strumento che permette di identificare le chiamate anonime in entrata, togliendoci ogni dubbio sul numero del chiamante.

Il funzionamento dell’applicazione è molto semplice: ogni volta che riceveremo una chiamata anonima apparirà un popup con un pulsante che permetterà di identificare il numero di chi ci sta contattando, tramite una notifica che ci verrà inviata dai sistemi di WoozThat contenente il numero del chiamante e sarà quindi a nostra discrezione richiamare o ignorare.

WoozThat è disponibile per Android gratuitamente senza acquisti in-app e richiede le autorizzazioni per l’accesso a: identità, contatti, posizione, SMS, telefono, informazioni sulla connessione Wi-Fi, ID dispositivo e dati sulle chiamate, foto, elementi multimediali e file.

A seguire trovate il filmato dimostrativo e il link per installare l’applicazione sui vostri dispositivi.

Android app sul Google Play

Condividimi!