Questo sito contribuisce alla audience di

Whatsapp ora aiuta a far rispettare il codice della strada

Se fino ad ora avete visto Whatsapp solo come un’app di messaggistica istantanea, dovete ricredervi. Da qualche mese a questa parte sembra infatti che siano sempre di più le persone che lo utilizzano per comunicare con la Polizia municipale, Protezione civile ed altri servizi urbani.

A Cassino (Frosinone), Altopascio (Lucca) e Padova i rispettivi numeri sono 3209366801, 3358030440 e 3349568579 e si possono utilizzare per segnalare auto in doppia fila, violazioni del codice della strada e altre irregolarità sempre alla Polizia Municipale.

Avendo appreso questo fatto, si è sparsa subito la voce anche ad altri comuni. Il Comune di Rimini si è messo infatti subito all’opera, permettendo ai cittadini di segnalare problemi o eventualmente domandare informazioni tramite il numero 3316432314.

Attraverso questo nuovo canale apriamo una nuova opportunità di comunicazione diretta tra pubblica amministrazione e cittadini cogliendo la sfida dei tempi“, ha commentato l’assessore ai Servizi generali Irina Imola.

A Rimini si accoda anche Brindisi che ha messo a disposizione il suo numero telefonico 3667517923 per contattare la Protezione Civile e i vari servizi tramite la funzione “broadcast”.

Insomma tanti segnali che ci dicono quanto si sia allargato il range di utenza di Whatsapp, ormai divenuto uno strumento per migliorare il servizio pubblico e velocizzare l’intervento delle forze dell’ordine.

E a voi piace questa idea o preferite utilizzare altri metodi?

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • DiAMAGiC

    A Erice si può comunicare col sindaco ☺

  • Elia DB Di Bennardo

    A Brescia lo usiamo per Brescia trasporti, per chiedere tutte le info immaginabili

  • prevedo scherzoni assurdi su whatsapp! :D

  • Gianfilippo Grignola

    A torino la polizia municipale usa twitter con il canale civictorino… servizio ottimo e veloce anche se ogni tanto i micro messaggi sono un pò stretti da usare :D

    • Mirko Moricca

      Ma funziona davvero?

      • Gianfilippo Grignola

        Personalmente gli segnalo buche stradali e prontamente vengono chiuse quindi direi proprio di sì

        • Mirko Moricca

          Proverò ad utilizzarlo allora!

  • Fanatic17

    Speravo che ci fosse un modo per bloccare whatsapp se rileva che stai guidando… Chissà quanti incidenti eviterebbe

    • Kyro

      e se te fossi un passero invece del guidatore? come farebbe a rilevarlo?

      • Natale Giuliano Mainieri

        Dal cinguettio…

        • Kyro

          corretto hahaha

  • Infamate 2.0

  • Salvatore Foderaro

    Nessuno che dice “Meglio Telegram”? :D

    • marcomilone

      Meglio Telegram, o comunque è gratis..

      • Samuel

        Se il problema di Whatsapp è il prezzo stiamo messi male..

        • marcomilone

          Il discorso (che vedo hai intuito perfettamente) è che un canale di comunicazione pubblica e ufficiale non dovrebbe avere barriere economiche (anche di 0.89 centesimi all’anno)
          Oltre che basarsi su nessun tipo di contratto o accordo.

      • Salvatore Foderaro

        @marcomilone:disqus premio simpatia per te :D

  • Marco Bertorello

    ci vorrebbe un’app ad-hoc: INFAMGRAM, l’app per gli infami

    • piersandro

      Perché non chiamarla “antincivilgram”? Meglio infame che incivile.

      • Marco Bertorello

        beh, ma l’infame è la quinta essenza dell’inciviltà… molto più di quello che parcheggia in doppia fila… dividi et impera funziona anche in età digitale

        • piersandro

          Se uno parcheggia in doppia fila e non riesco a tirar fuori l’auto da un parcheggio non mi serviva WhatsApp per chiamare vigili e carro attrezzi.

          L’inciviltà c’era anche prima dell’era digitale. Se io pago un pargheggio e/o giro 30 minuti per trovarne uno, se un altro se ne strafotte e non mi permette di uscire di certo non sto lì ad aspettarlo.

          • Luciano

            Mi piace questo modo di fare davvero, solo che non capisco se intendevi dire che gli sfasciavi la macchina o se chiami il carro attrezzi, se fosse la prima mi dispiacerebbe perché rompi anche la tua macchina, se fosse la seconda mi dispiacerebbe solo perché hai aspettato tre anni il carro attrezzi, ma se applichi la prima fregandotene della tua macchina ti stimo hahah

          • piersandro

            Mai parlato di sfasciare auto. Quando mi è capitato ho subito chiamato i vigili.
            Non vado in giro per negozi a cercare lo str… gli faccio direttamente portar via l’auto.

          • Marco Bertorello

            meno male che lo str è quello in giro per negozi…

          • piersandro

            Lo str è chi parcheggia in doppia fila o chi giustifica chi lo fa. Non so se ti è mai capitato di lasciare l’Italia, perché fuori da qui non devi neanche chiamare i vigili. Dopo 10 minuti l’auto non c’è più anche senza segnalazione. Polizia e servizi di rimozione funzionano perfettamente.
            Volete un’Italia migliore continuando a fare gli italioti. Mah…

          • Marco Bertorello

            falso, non funziona così all’estero o almeno non dovunque perfortuna. Io l’italia migliore la vorrei senza gente come te che è pronta a denunciare un concittadino per un niente… lo str. è quello che denuncia.

            Dovrebbero farlo a pagamento ‘sto servizio: almeno se proprio vuoi fare il pezzo di m. devi avere una buona ragione per farlo

          • piersandro

            È perché c’è gente come te che pensa che lo str sia quello che denuncia che le attività illecite spopolano. Si giustifica tutto perché l’altro lo fa o perché l’altro fa peggio.
            Dovresti vergognarti di pensarla così.

          • Marco Bertorello

            Disse quello che è pronto a denunciare qualcuno perchè lascia la macchina 3 minuti con le 4 freccie…

          • piersandro

            Qualcuno ha parlato di auto in sosta con le quattro frecce? Anche a me è capitato di dovermi fermare al volo.
            Io mi riferisco ad auto lasciate in doppia fila chiuse, da non si sa quanto magari messe a metà tra due auto “per dar meno fastidio”. Vivo a Milano ma sono una persona del sud e posso garantiti che dove ho vissuto per 25 anni lasciano l’auto in sosta anche per un’ora e non sai dove andare a recuperarli. L’intervento dei vigili spesso non è risolutivo, il carro attrezzi neanche viene ma per lo meno l’attesa e il menefreghismo di chi non si scusa nemmeno di averti bloccato l’auto viene punito con un verbale.

          • Marco Bertorello

            eh, in effetti, saper di aver creato danno ad un altro, è sicuramente una soddisfazione… mi dispiace che la tua vita non te ne regali altre e ti rimanga solo fare il delatore per sentirti realizzato

          • piersandro

            Ti rispondo così: “Napoli, auto in doppia fila bloccano l’ambulanza: morto 50enne”.
            Chi ha danneggiato chi? Buona giornata.

    • Samuel

      L’infame è quello che parcheggia in doppia fila

Top