Permessi di root su Android 5.0 Lollipop con Nexus Root Toolkit 1.9

Permessi di root su Android 5.0 Lollipop con Nexus Root Toolkit 1.9
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/191_main.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/191_main.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/191_main.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/191_main.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/191_main.jpg"}, "title": "Permessi di root su Android 5.0 Lollipop con Nexus Root Toolkit 1.9" }

Ottenere i permessi di root su Android 5.0 Lollipop adesso è ancora più semplice e veloce, grazie all’ultimo aggiornamento 1.9 rilasciato per il Nexus Root Toolkit.

Il noto software dedicato al modding dei dispositivi Nexus ora è compatibile con l’ultima versione del robottino verde e vi consente di ottenere i permessi di root sull’ultima developer preview LPX13D di Android 5.0 Lollipop in pochi passaggi.

Ma non solo, perché adesso supporta anche l’installazione delle nuove factory image e quindi potrete ripristinare facilmente il vostro Nexus al firmware di fabbrica, nonché bloccarne il bootloader. Insomma, il Nexus Root Toolkit è pronto ad accompagnarvi nelle vostre operazioni di modding anche con Android 5.0 Lollipop, ormai vicino al rilascio ufficiale.

Sicuramente nei prossimi giorni riceverà ulteriori aggiornamenti per supportare ancora meglio la versione definitiva di Android 5.0 Lollipop, ma nel frattempo potete scaricare l’ultima versione disponibile dal sito ufficiale.