Google Chrome per Android sta iniziando a ricevere l’opzione “Riduci l’utilizzo dei dati”

Google Chrome per Android sta iniziando a ricevere l’opzione “Riduci l’utilizzo dei dati”
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/Android-Chrome-OS.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/Android-Chrome-OS-460x230.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/Android-Chrome-OS.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/Android-Chrome-OS.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/Android-Chrome-OS.jpg"}, "title": "Google Chrome per Android sta iniziando a ricevere l’opzione “Riduci l’utilizzo dei dati”" }

Grazie alla segnalazione di un nostro assiduo lettore, possiamo informarvi del fatto che Google sta iniziando il rilascio dell’opzione di riduzione dell’utilizzo dei dati su Chrome per Android. Tale opzione ricorderete sicuramente che è stata introdotta da qualche mese su Google Chrome in versione Beta, ma sembra proprio che i tempi siano diventati maturi per il rilascio su Chrome in versione stabile.

Di seguito trovate gli screenshot che dimostrano che l’opzione “Riduci l’utilizzo dei dati” è in via di rilascio.

Screenshot_2013-07-18-15-06-25 Screenshot_2013-07-18-15-06-36

Screenshot_2013-07-18-16-09-24 Screenshot_2013-07-18-16-09-30

A quanto pare, in maniera simile al Google Play Services 3.1.59, anche in questo caso Google avrebbe deciso di rilasciare questa funzione per Chrome in maniera silente, cioè senza la ricezione di alcuna notifica di aggiornamento. Con questa funzione, quindi, si potrà limitare il consumo dei dati quando si è in navigazione web, a tutto vantaggio ovviamente dei Megabyte o dei Gigabyte residui che una promozione per Internet mobile offre.

C’è da dire che, riducendo il consumo dei dati, le pagine verranno caricate più velocemente rispetto al normale in quanto vi sarà la riduzione dei dati inviati e ricevuti. Naturalmente potete segnalarci anche voi se avete ricevuto questa particolare opzione in Google Chrome stabile per Android.

Grazie, Marco Dellepiane!