Il problema della Frammentazione di Android è sopravvalutato per Rich Miner

Il problema della Frammentazione di Android è sopravvalutato per Rich Miner
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/Android-Frammentazione-Fragmentation.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/Android-Frammentazione-Fragmentation-460x253.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/Android-Frammentazione-Fragmentation.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/Android-Frammentazione-Fragmentation.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/Android-Frammentazione-Fragmentation.jpg"}, "title": "Il problema della Frammentazione di Android \u00e8 sopravvalutato per Rich Miner" }

La frammentazione di Android è un argomento ampiamente discusso e di cui non vi parliamo per la prima volta. Per molti si tratta di un problema reale, ma non è dello stesso parere Rich Miner, uno dei co-fondatori di Android. Egli afferma, tramite alcune dichiarazioni rilasciate di recente, che il problema della frammentazione di Android è sopravvalutato e che la maggior parte degli utenti è felice con il proprio dispositivo.

Penso che questo sia un problema sopravvalutato, francamente. Non dimenticate che ci sono 1.5 milioni di dispositivi Android attivati ogni giorno e al momento ci sono 900 milioni di dispositivi nel mercato.

Miner, infatti, è convinto che un certo livello di frammentazione è inevitabile a causa della gran quantità di dispositivi Android nel mercato e solo gli utenti più esperti sono consapevoli del problema, mentre per la maggior parte degli utenti il problema non esiste.

Solo gli utenti esperti che leggono i blog potrebbero sapere quali caratteristiche mancano. Penso che se chiedi ad un utente normale se il sistema operativo del suo dispositivo debba essere aggiornato, egli risponderà che è soddisfatto dei risultati e delle prestazioni dell’attuale versione. Per questo non sono sicuro che sia un problema.

Miner, tuttavia, ha riconosciuto che sotto alcuni aspetti la frammentazione è un problema, vale a dire quando è necessario rilasciare patch per delle vulnerabilità di sicurezza. Gli sviluppatori, del resto, trovano dispendioso e spesso difficile adattare le proprie applicazioni a tutte le versioni di Android nel mercato.

Per questo, molte volte, le applicazioni sono rese compatibili solo con determinate versioni di Android o, molto spesso, non funzionano come dovrebbero. Tuttavia, il problema, negli ultimi tempi, si sta quantomeno ridimensionando, in quanto tutti i dispositivi, che siano di fascia alta, media o bassa, vengono lanciati con Jelly Bean, 4.2 o 4.1 che sia.

La rimanente frammentazione, secondo Miner, è inevitabile per la gran quantità di dispositivi Android in commercio. Voi siete dello stesso parere? Vi lasciamo il box dei commenti per le riflessioni.

Via