In questi mesi abbiamo imparato a scoprire tutte le novità di Android N Developer Preview solo andando ad analizzare ogni singolo menù: con la terza versione la storia si ripete a causa della modifica e aggiunta di alcune impostazioni piuttosto “nascoste”.

Offerta

Google Pixel 8 Pro, 256GB

778€ invece di 1159€
-33%

La prima è l’introduzione della esposizione manuale in Fotocamera Google attraverso una nuova voce nelle impostazioni avanzate. Dopo averla attivata sarà possibile impostare l’esposizione dal nuovo bottone in alto a destra nell’interfaccia della fotocamera da un minimo di -2 fino ad un massimo di +2 rispetto a quella originale.

android-n-camera-exposure

Un’altra novità è l’introduzione di un nuovo livello di priorità delle notifiche che imposta automaticamente la posizione dell’avviso rispetto all’urgenza o alla implementazione dello sviluppatore.

I livelli, arrivando dunque a sette, permettono di gestire come meglio si crede il proprio menù delle notifiche: avete già provato questo nuovo menù sulla vostra Android N Developer Preview?

importance-notifcation-android-n

La terza ed ultima novità di questa beta permette di disattivare il blocco su schermo di una specifica app non più attraverso la pressione prolungata del tasto recenti ma attraverso il tasto “indietro”. Questo permette senza dubbio di rendere meno confusionario il passaggio da un’app all’altra ed evita il conflitto con l’attivazione della modalità Multi Window.

android-n-screen-unpinning-accessibility

Via, 2, 3