Android M dovrebbe portare una nuova esperienza nelle auto

Nonostante fino ad oggi abbiamo visto alcuni modelli di automobili supportare i dispositivi Android per compiere le azioni più disparate, sembra che l’azienda californiana più famosa al mondo non sia ancora soddisfatta.

Pare infatti che Google stia lavorando ad una nuova versione del suo Sistema Operativo, conosciuta al momento come Android M, versione che sarà – la vera novità di questo software – indipendente dallo smartphone. Ciò significa che Android presto sarà in grado di controllare in toto anche i reparti multimediale e di intrattenimento posti all’interno dei veicoli che sceglieranno di equipaggiare questo software, senza la necessità di avere con sé un telefono con a bordo Android, anzi, senza necessità alcuna di avere il telefono.

Immaginate di poter chiedere alla vostra automobile, magari tramite il comando “Ok Google“, di poter mandare un messaggio, di effettuare una chiamata, di portarci in un certo luogo; oppure scegliere di far guardare un film ai passeggeri o ancora sceglierlo direttamente dal Play Store durante un viaggio piuttosto lungo: le possibilità sono pressoché infinite, e per quanto ne sappiamo, il primo veicolo con a bordo Android M dovrebbe debuttare nel 2015.

Teniamo inoltre a mente che subito dopo il CES 2015, che si terrà dal 6 al 9 Gennaio, ci sarà un altro evento di notevole spessore, almeno per quel che riguarda il settore automobilistico: parliamo del Detroit Auto Show. Chissà che magari non venga presentato qualcosa di interessante proprio lì.

Non ci resta che pazientare, in attesa di notizie più fresche su questa versione del Sistema Operativo di Google in via di sviluppo, notizie che potrebbero arrivare a breve. Google saprà stupirci anche in questo settore? Staremo a vedere.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Francesco Rosati

    Io per ora mi accontenterei di varianti delle applicazioni per l’uso in automobile. Uso play music unlimited tutti i giorni ma è impossibile controllarlo se tieni il cellulare sul supporto.

  • Elias Koch

    sim in auto, sim nell´orologio, sim nel telefono… magari la stessa che sposti da uno all´altro a seconda delle situazioni…chissá

  • matteo

    Ma chi se ne frega. Io voglio android auto. Che si muovano a implementarlo nelle vetture. Il prossimo anno dovrò cambiare auto ma voglio assolutamente che ci sia android auto al posto dei soliti entertainment inguardabili.

Top