Auto Shazam su Android: il riconoscimento della musica diventa automatico

Auto Shazam su Android: il riconoscimento della musica diventa automatico
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/Auto-Shazam-Android-460x307.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/Auto-Shazam-Android-600x400.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/Auto-Shazam-Android.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/Auto-Shazam-Android.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/Auto-Shazam-Android.png"}, "title": "Auto Shazam su Android: il riconoscimento della musica diventa automatico" }

Shazam ha rilasciato in queste ore un aggiornamento per l’applicazione Android, aggiungendo una modalità che gli utenti di sicuro apprezzeranno: Auto Shazam consente di riconoscere automaticamente la musica che suona attorno a noi, senza premere il pulsante ogni volta che inizia una nuova canzone.

Toccando il pulsante “Auto” sulla schermata iniziale dell’app, Shazam notificherà sullo smartphone o tablet Android i brani musicali, gli spot pubblicitari e gli altri contenuti riconosciuti dall’algoritmo di ricerca, anche se l’utente è intento ad utilizzare un’altra app oppure lo schermo del dispositivo è bloccato. I contenuti rilevati vengono salvati in automatico in una collezione ad hoc, denominata per l’appunto “Auto Shazam”, lasciando anche la possibilità di eliminarli o aggiungerli  a “My Shazam”.

L’attivazione di Auto Shazam pesa sull’autonomia dello smartphone – questo è inevitabile, anche se dopo un’ora si dovrebbe disattivare in automatico -, ma risulta di indubbia utilità quando siamo alla guida e vogliamo che Shazam non perda le canzoni che passano in radio. Voi utilizzerete la modalità Auto Shazam?

Android app sul Google Play

Condividimi!